Temptation Island: come vengono scelte le coppie e cosa fa Maria De Filippi durante i falò

13/07/2021 di Emanuela Longo

Temptation Island

Da quattro anni Raffaella Mennoia cura personalmente Temptation Island occupandosi di tutte le fasi, dalla scelta del cast fino alla messa in onda. Quest’anno sono giunte circa 5 mila richieste e sono state scelte 700 coppie per poi giungere a una scrematura di 120 che la Mennoia ha esaminato personalmente dal vivo, come ha svelato tra le pagine dell’ultimo numero del Tv, Sorrisi e Canzoni.

Temptation Island: tutti i retroscena svelati da Raffaella Mennoia

Al settimanale diretto da Aldo Vitali, Raffaella Mennoia ha svelato una serie di interessanti retroscena relativi non solo alla scelta delle coppie e dei tentatori ma anche al ruolo di Maria De Filippi nel corso del programma.

I casting, ha spiegato la popolare autrice, si aprono a febbraio per poi chiuderli tre mesi dopo, entro i primi di maggio. Ma quali sono i criteri con i quali sceglie le coppie finali?

Guardo tutto, sono molto curiosa. Mi interessa il percorso della persona, la sua storia e la personalità. Chi decide di partecipare lo fa quasi sempre per gelosia, per vedere cosa fa l’altro. Ma a questi dico di chiamare un investigatore privato… Devono capire che conta quello che fanno loro, indipendentemente da come si comporta il partner. Devono essere disposti a fare un percorso personale e a mettersi in discussione.

In merito alla scelta dei single, ha Mennoia ha spiegato:

Abbiamo tantissime richieste e questo ci dà l’agio di poter scegliere il meglio. Se un ragazzo è intelligente e anche bello, scelgo lui. Se ha una laurea tanto meglio, ma non è solo quello. E’ importante che sappia ascoltare.

Dopo la selezione delle coppie passa circa un mese prima dello sbarco nel villaggio in Sardegna, ma nel frattempo i selezionati hanno delle regole ben precise da seguire:

Non devono dire che sono stati presi, anche se il problema grosso è il dopo. Il regolamento che firmano dice che non possono farsi vedere insieme fino alla messa in onda dell’ultima puntata. Stesso discorso se dovessero avere intrapreso una storia con uno dei single. Sono blindatissimi.

Due giorni prima di entrare nel villaggio sequestriamo loro i cellulari che vengono resi soltanto in aeroporto, quando si torna a casa. Non possono avere contatti con l’esterno e nemmeno con i cameraman.

Raffaella ha smentito la presenza di esperti psicologi in grado di ascoltare le coppie in caso di momenti di crisi ed ha svelato anche qual è il ruolo di Maria De Filippi nel corso di Temptation Island:

Maria c’è sempre, viene in Sardegna anche lei qualche giorno per lo sbarco e non ci lascia mai soli. Siamo in contatto spessissimo e i falò li ascolta in diretta.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI