Pomeriggio Cinque: Alfonso Signorini rivela di essere stato innamorato di Valeria Marini

22/03/2011 di Valentina Gambino

Oggi, durante il corso di Pomeriggio Cinque, il programma pomeridiano di Canale 5, condotto da Barbara D’Urso, abbiamo assistito a una lunghissima (anche troppo) intervista ad Alfonso Signorini. La padrona di casa ha voluto deliziare il pubblico ripercorrendo i tanti momenti della sua vita, dall’infanzia ad oggi.

Ed io, ascoltando questa rara perla in TV, ho come sempre avuto i miei dubbi, le mie perplessità ma soprattutto le mie incazzature, che di seguito, voglio condividere con voi.

L’argomento fondamentale è stato uno: le donne. E qui, non ho capito seriamente il perché, mi chiedo anche, ma perché da un po’ di tempo a questa parte quando Signorini viene intervistato si parla solo di donne? Grandi passioni con le donne, grandi baci proibiti con le donne e grandi prestazioni sotto le lenzuola… con le donne. Voi ci credete? Chi ci crede? Vi prego, qualcuno deve crederci, perché altrimenti non mi spiego questo improvviso “cambio di rotta”. Signorini non aveva detto pubblicamente di essere omosessuale? Adesso perché sta percorrendo un altro percorso con il loop nel cervello di Luca era gay?

Forse, la sua fede politica non gli permette di vivere la sua omosessualità in libertà? Io non ho parole.

E inoltre, scoop degli scoop, la D’Urso ha affermato che in passato, il direttore di Chi abbia preso una fortissima cotta per Valeria Marini, rischiando quasi di farci l’amore. Lui sorride imbarazzato e racconta che a Sabaudia, dopo un servizio fotografico della show girl, seduti in terrazza per un aperitivo la Marini ha incominciato a fare apprezzamenti sui piedi del giornalista. Dopo questo, scatta la folle passione, non consumata del tutto in quanto, la Marini, tramite un video messaggio fa sapere:

Ha detto che sono l’unica donna con cui ha avuto la voglia di fare l’amore. Me lo sono ritrovato tra le braccia, anche se il suo look intimo non era perfetto. Lui è il mio punto di riferimento, anche se a volte non mi risponde al telefono. Alfonso, I love you.

Non so se mi spiego.

L’intervista continua parlando incessantemente della mamma, e anche qui mi chiedo, perché se ne parla Alfonso Signorini va tutto bene e se un 30enne rimane ancora a casa dei suoi per colpa della disoccupazione viene etichettato come “bamboccione”? Si dice che la legge è uguale per tutti, ridete con me, vi prego.

In ultimo però, vi lascio con una perla, dopo aver visto il valletto della trasmissione, Signorini ha esclamato:

Vedo che ti sei fatta il valletto. Ovviamente in senso metaforico.

Sì, doppio senso, e in questo caso anche inversione di marcia.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI