Perchè Massimo Cannoletta ha lasciato L’Eredità? “Devo andare a fare il presepe”

23/12/2020 di Emanuela Longo

Massimo Cannoletta

Nuovo colpo di scena a L’Eredità, ed a regalarcelo è stato ancora una volta Massimo Cannoletta, il campione entrato nei cuori dei telespettatori di Rai1. Il salentino ha deciso di abbandonare definitivamente il game show condotto da Flavio Insinna e proprio quest’ultimo ha introdotto il suo discorso finale.

Massimo Cannoletta abbandona L’Eredità

Dopo ben 51 puntate e 280 mila euro vinti, Massimo Cannoletta ha annunciato il suo addio a L’Eredità con un discorso destinato al pubblico della prima rete Rai:

Io innanzitutto voglio fare un in bocca al lupo enorme a Francesco perché sono giorni che è qui e se lo merita tutto, ma io devo andare a fare il presepe.

Proprio mentre stavano per venire meno le parole al nostro Massimo, a venirgli incontro è stato il conduttore:

Questo è un modo molto gentile per dirci che…

Quindi Massimo riesce a mettere da parte la grande commozione e portare a termine il suo discorso:

Io voglio dire grazie a tutti, a tutta la squadra. Grazie a te, nel momento in cui sarà passata questa pandemia mi aspetto da te una stretta di mano e un abbraccio […] voglio ringraziare tutti i costumisti, tutti, la regia, i tecnici, la redazione, siete tutti straordinari e se permetti volevo dedicare tutta questa partecipazione a tutte le persone positive al virus che mi hanno scritto in queste settimane e hanno ringraziato tutti noi, non solo me, per aver alleggerito la loro situazione.

Insinna ha però voluto chiudere con una precisione:

Qui la regola è che è sempre e solo un ciao, un piccolo e grande arrivederci, non è mai un addio. Anche noi non smetteremo mai di ringraziarti. A presto. Hai ragione: finirà tutto e finalmente staremo insieme a chiacchierare.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI