Pedro Valti, ex concorrente L’Eredità contro Amadeus: “passo indietro per darti calcio nel cul*!”

21/01/2020 di Emanuela Longo

Pedro Valti

Sulle presunte frasi sessiste pronunciate da Amadeus, si sono espressi davvero tutti. L’ultimo attacco arriva da Pedro Valti, ex concorrente de L’Eredità, “cacciato” dal conduttore fortemente infastidito dal suo comportamento fin troppo ironico nel bel mezzo del gioco. Come non ricordare il concorrente Pedro Valti che per diverso tempo fece suo il tormentone “per me è la cipolla”?

Pedro Valti, ex concorrente L’Eredità contro Amadeus: il video

Pedro Valti

Proprio Pedro Valti ora torna alla carica attaccando in maniera aspra il padrone di casa del prossimo Festival di Sanremo 2020 proprio per quelle sue spiacevoli frasi per le quali Amadeus si è già ampiamente giustificato.

Tramite il suo profilo Instagram, l’ex concorrente de L’Eredità si prende la sua rivincita contro il conduttore e quanto accadde a suo scapito ben 15 anni fa, quando fu protagonista di uno scontro con Amadeus (il video in apertura).

Le sue sono parole tutt’altro che cordiali che giungono al culmine della polemica per quanto detto da Amadeus nel corso della conferenza stampa di Sanremo 2020:

Amadeus! Cosa mi combini? L’hai fatta grossa eh? Ma ti pare il caso di parlare in questo modo? E noi, poveri cittadini, utenti Rai, che paghiamo il canone, siamo costretti a subire le tue vacc*te? Ma cos’hai nel cervello, la cipolla? Ahi ahi ahi. Sai cosa ti dico? Lo faccio io un passo indietro, un passo indietro a te per darti un calcio nel cu*o. Anche dopo quello che mi hai fatto tempo fa, e tu sai a cosa mi riferisco. Presto lo sapranno tutti. Ci vedremo a Sanremo ragazzo.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI