Mountain Lake, il mistero del lago di Dirty Dancing: torna l’acqua dopo 12 anni di siccità

21/07/2020 di Valentina Gambino

Mountain Lake, il mistero del lago di Dirty Dancing

Il pubblico ha sognato e fantasticato su quella scena in cui Johnny (interpretato da un bellissimo Patrick Swayze) prova con Baby (Jennifer Grey) la famosa presa dell’angelo in mezzo al lago di Mountain Lake. Era il 1987 anno dell’uscita del film cult Dirty Dancing.

Mountain Lake, il mistero del lago di Dirty Dancing

Una decina d’anni dopo, esattamente nel 1999 quel lago, il Mountain Lake nello stato della Virginia, ha cominciato a prosciugarsi fino a scomparire. Ora, dopo 12 anni di aridità, l’acqua è tornata e nemmeno gli scienziati si spiegano come sia stato possibile.

Un mistero che intriga e appassiona e che riporta il Mountain Lake al suo passato splendore. Set del film diretto da Emile Ardolino e interpretata dal compianto Patrick Swayze e Jennifer Grey, il lago diventò meta di pellegrinaggio per i moltissimi fan di Dirty Dancing.

Di seguito cominciò il processo di prosciugamento, con alti e bassi fino al 2006, quando diventò completamente secco. E adesso il “miracolo”: dalla scorsa primavera ha raggiunto circa un terzo della capacità massima. Prodigio che in realtà, stando al parere degli scienziati, si ripete ogni 400 anni, anche se nessuno si spiega come sia possibile.

Tra le curiosità legate al Mountain Lake, pare che le riprese di Dirty Dancing nel lago non furono affatto semplici: l’acqua era freddissima e le scene furono ripetute talmente tante volte da far diventare blu le labbra degli attori, così che si prese la decisione di non fare primi piani dei due protagonisti.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI