Maurizio Costanzo su Barbara d’Urso: “Elicottero a Pomeriggio 5? Santa pace!”

15/04/2020 di Emanuela Longo

Maurizio Costanzo: "La preghiera di Barbara d'Urso? Disagio e imbarazzo"

Barbara d’Urso continua ad essere al centro delle polemiche. Dopo la preghiera in diretta tv, sulla quale si sono pronunciati un po’ tutti (l’ultimo Costantino Della Gherardesca), di recente la conduttrice di Pomeriggio 5 è finita nuovamente nell’occhio del ciclone per via di un servizio abbastanza discutibile, con tanto di inseguimento della sua inviata a bordo di un elicottero della Guardia di Finanza, in diretta tv. A dire la sua è stato anche il giornalista Maurizio Costanzo, ospite a Un giorno da pecora.

Maurizio Costanzo commenta l’ennesima polemica su Barbara d’Urso

Maurizio Costanzo, intervenuto a Un giorno da pecora, trasmissione in onda su Rai Radio 1, ha commentato l’ultima polemica che ha travolto Barbara d’Urso dopo il servizio dell’inseguimento in elicottero a Pomeriggio 5 (ve ne abbiamo parlato dettagliatamente in questo articolo).

Dopo la messa in onda del servizio trasmesso nel giorno di Pasquetta, sul web è scoppiata la polemica dal momento che in molti hanno criticato aspramente le modalità scelte dall’inviata e dalla conduttrice (anche se lo stesso è poi accaduto nel corso della trasmissione Agorà il giorno seguente, seppur non in diretta).

Anche Maurizio Costanzo ha voluto esprimere la sua opinione a tal proposito:

Una giornalista di Pomeriggio 5 è salita sull’elicottero della Guardia di Finanza? Oh Santa pace!

Così il marito di Maria De Filippi dopo essere venuto a conoscenza dell’accaduto. Alle successive domande sulla conduttrice Mediaset però, Costanzo ha evitato di rispondere probabilmente al fine di non alimentare ulteriori polemiche.

La fake news sul Coronavirus

Di recente si era diffusa la fake news su Maurizio Costanzo risultato positivo al Coronavirus. Il conduttore ha approfittato della sua ospitata per smentire categoricamente la bufala:

Ormai non sanno più cosa caz*o dire… Sono solo dei coglion*azzi!

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI