Grande Fratello Vip, Antonella Elia in lacrime: “Mi manca un figlio, sono stata codarda: che rimpianto!”

14/01/2020 di Emanuela Longo

Antonella Elia al Grande Fratello Vip

Antonella Elia, concorrente del Grande Fratello Vip, in questi giorni ha modo di riflettere e meditare sulla sua vita e su qualche rimpianto di troppo. Oggi, nel corso del daytime dedicato al reality di Alfonso Signorini, abbiamo visto nuovamente una Antonella affranta, e forse con qualche pensiero di troppo. Il suo è stato uno dei confessionali più toccanti degli ultimi giorni in quanto ha toccato un tasto per la Elia molto delicato: l’assenza di un figlio.

Grande Fratello Vip, Antonella Elia e la mancanza di un figlio

Antonella Elia ha espresso in un toccante confessionale la sua grande mancanza di un figlio. All’età di 56 anni, sa di aver perso un treno importante nel corso della sua vita. In merito l’attrice e showgirl ha dichiarato:

Sento la mancanza di un bambino, quando vedo un neonato mi viene uno struggimento, ho bisogno dell’abbraccio di questo essere. Ho 56 anni, sono grandissima, ormai è tardi.

Quindi ha motivato come mai non ha pensato prima alla maternità ed alle gioie di un figlio nella sua vita:

Non ho mai incontrato un uomo con cui avrei diviso la vita. Quando ero giovane e avevo grandi possibilità non volevo un figlio, quando lo volevo, non ci sono riuscita. Adesso non mi sentirei di avere un figlio, sono veramente grande. Sono stata codarda, ma la vita è la conseguenza delle scelte che fai. È un rimpianto profondo, radicato.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI