Grande Fratello 12, stasera la finalissima: emozioni per i cinque concorrenti e Noemi ospite

01/04/2012 di Emanuela Longo

Chiude i battenti questa sera, su Canale 5, la dodicesima edizione del reality show Grande Fratello, condotto quasi sicuramente per l’ultima volta da Alessia Marcuzzi. La ventiquattresima ed ultima puntata attende i telespettatori ma soprattutto i cinque protagonisti ancora in gara di questa lunga avventura, pronti a giocarsi fino all’ultimo la vittoria finale.

Si “sfideranno” così per l’ultima sera, Gaia Elide Bruschini, Franco Giusti, Martina Pascutti, Patrick Ray Pugliese e Sabrina Mbarek, i quali, nel corso di quella che si preannuncia essere una lunga puntata, avranno modo di rivedere i video contenenti i migliori momenti vissuti all’interno della Casa più spiata d’Italia, per un crescendo di emozioni anche in seguito al coinvolgimento di ex concorrenti, parenti, amici e ballerini.

Nell’attesa di conoscere il responso del televoto attraverso il quale il pubblico da casa decreterà il quinto, il quarto ed il terzo concorrente classificato, in studio Alessia Marcuzzi accoglierà gli ultimi due ex gieffini eliminati nel corso della passata settimana, ovvero Ilenia Pastorelli e Armando Avellino, i quali avranno modo di confrontarsi ancora una volta con i loro compagni di avventura presenti in studio.

Prima di conoscere chi sarà incoronato vincitore assoluto della dodicesima edizione del Grande Fratello, non mancherà la grande ospite che andrà a smorzare le tensioni: la cantante Noemi, che si esibirà sulle note della canzone Sono solo parole, portata sul palcoscenico di Sanremo dove si è piazzata al terzo posto.

Dopo 161 giorni e dopo la proclamazione del vincitore, le luci della Casa di Cinecittà si spegneranno definitivamente.

[poll id=”20″]

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI