Grande Fratello 10: scoppia una rissa clamorosa. Protagonisti: Carmela, Mauro, George e un vergognoso Massimo. Degenero totale

30/12/2009 di Valeria Panzeri

Le mura di Cinecittà oggi hanno decisamente tremato! Nella casa del Grande Fratello si è scatenata una rissa di dimensioni apocalittiche che gli inquilini sono riusciti a sedare al pelo. Mancava pochissimo al degenero totale.

Tutto nasce da una provocazione di Mauro ai danni, se così si può dire, di donna Carmela: il salumiere, avvicinandosi alla ragazza mima un finto gesto sessuale senza toccarla, dichiarazione rilasciata dall’interessata stessa. Apriti cielo; la sicula scoppia in lacrime e comincia a prendere a calci Mauro, Alberto, il predicatore, la trattiene con forza. Frattanto Mauro, che non ha reagito ai colpi della donna, si allontana.

Mentre Carmela piange disperata (non mi è ben chiaro per quale motivo) augurandosi che George non venga a sapere dell’accaduto, Mauro corre da Massimo al fine di raccontargli per filo e per segno l’accaduto. A questo punto il Pit Bull mostra di essere veramente costruito ad arte in quanto, finchè è solo a discutere la cosa con Re salame lo redarguisce con pacatezza, non appena arriva il principe George, Massimo cambia tono e minaccia Mauro di essere pronto a “difendere lui stesso l’onore di Carmela”. Ma in che secolo siamo finiti?

Ovviamente George chiede spiegazioni che Mauro gli offre immediatamente, inizialmente la questione pare rientrare ma di colpo il fuoco si accende, Massimo fomenta George il quale si scaglia contro Mauro. Soltanto l’intervento di Nicola (il Marchese deve pure lordarsi le mani e rovinare la manicure), Alberto e altri partecipanti riesce a scongiurare, davvero per un soffio quello che sarebbe finito in un pestaggio.

Mauro asserisce di non aver alcuna intenzione di chiedere scusa, anche e soprattutto perché, la stessa Carmela dopo avere fatto le sue scene di donna violata (pensassero a quelle a cui succede davvero!) ha esplicitamente detto che il trevigiano non l’ha toccata. Poco importa se lei l’ha riempito di calci… quello si può fare.

Ah come fa comodo avere un capro espiatorio… soprattutto se è anche il preferito del pubblico.

COMMENTI