GF Vip 6, un rifiuto e una candidatura: amato conduttore anni ’90 pronto a dire sì

08/06/2021 di Emanuela Longo

Signorini, GF Vip

Alfonso Signorini e la sua squadra già da settimane sono al lavoro in vista della nuova edizione del GF Vip 6. Poco alla volta spuntano le prime indiscrezioni ma non mancano anche le autocandidature. Ecco quali sono le ultime novità sul cast di possibili concorrenti della nuova edizione del reality.

GF Vip 6, un rifiuto e una candidatura: ecco da chi

Se la presenza di Adriana Volpe e Sonia Bruganelli nei panni di opinioniste sembrano ormai certe, mancano ancora le conferme in merito ai concorrenti del GF Vip 6. 

A tal proposito, dalle pagine del settimanale Nuovo Tv arriva un rifiuto ed una candidatura. In merito al primo caso, Justine Mattera, fortemente corteggiata da Alfonso Signorini, non avrebbe alcuna intenzione ad oggi di cedere alle sue lusinghe:

Rappresenta un genere di televisione che non mi attrae.

La showgirl ha proseguito sostenendo:

Preferisco fare la mamma. Non me la sentirei di stare lontana da casa per mesi […] Oggi non danno più i soldi di un tempo.

Se, quindi, Signorini potrebbe dover fare a meno della Mattera, ecco che arriva una autocandidatura, quella da parte di un noto conduttore molto amato negli anni Novanta soprattutto dal pubblico di giovanissimi essendo stato alla guida di Bim Bum Bam oltre che Steve in Love me Licia (con Cristina D’Avena). Parliamo di Marco Bellavia, che al medesimo settimanale ha dichiarato:

Mi vedrei bene nella casa. Sono in lista da anni per vari reality e a Signorini dico solo che conosco molti aneddoti sul mondo dello spettacolo.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI