Francesca Cipriani: “Non sono un’oca”. L’amore? “Non ci credo. Gli uomini nascondono le mogli”

07/03/2011 di Laura Errico

Francesca Cipriani ha preso il posto di Raffaella Fico a Trasformat, il game show in onda dal lunedì al venerdì su Italia 1, alle ore 20:30. Infatti Raffaella Fico ha lasciato il programma per partecipare all’Isola dei famosi 8, il reality show di RaiDue, ed è stata sostituita dalla vincitrice della seconda edizione de La pupa e il secchione.

A Trasformat, così come negli altri programmi tv, la Cipriani “interpreta” un tipo di donna un po’ “sciocca”, ma, sulle pagine del Tv, Sorrisi e Canzoni, la donna assicura di avere “mille sfumature” e di non essere assolutamente un’oca.

A 13-14 andavo nella redazione di “Onda Tv” a Sulmona a imparare a fare la giornalista. A 18 mi assunsero: conducevo un’edizione del tg. Non sarò proprio così cretina!,

aggiunge l’ex concorrente del Grande Fratello.

Sul settimanale di Alfonso Signorini la donna rivela anche che sognava di lavorare nello showbiz da quando era piccola.

Sognavo lo spettacolo sin da piccola: qualche spot a quattro anni per vendere libri, a sei volevo entrare nel cast di Parenti Serpenti di Monicelli, ma non riuscii.

La showgirl pensa che l’aspetto fisico conti, però considera più importante l’anima, e per il futuro si augura di poter continuare a lavorare al fianco di Enrico Papi, ma sogna anche Love Bugs, Striscia la notizia e un film drammatico.

E l’amore?  “Ne ho passate talmente tante che per adesso non credo all’amore. C’è gente così meschina in giro, al grado zero dell’educazione. Nascondono mogli, amanti, tutto. Per fortuna sono un’ottima investigatrice“, rivela infine.

COMMENTI