Amici 19, riassunto terza puntata: Sofia eliminata tra le polemiche, ecco cosa è successo

30/11/2019 di Valentina Gambino

Amici 19, riassunto terza puntata

Terza puntata per Amici 19 che entra nel vivo con le sfide esterne. I prof, soprattutto Alessandra Celentano e Timor continuano a litigare, ma la puntata regala anche battibecchi ad esempio tra Luciano Cannito e la ballerina Sofia in sfida.

Amici 19, riassunto terza puntata: Sofia eliminata

La terza puntata di Amici 19 si apre con una clip che mostra Martina che chiede di andare in sfida al posto di Nicolò. Tutti accettano. Così è sfida tra Anani e Martina. A giudicarle è Sara Andreani. La cantante mantiene il suo banco. Arriva il momento di Jacopo che viene interrogato da Anna Pettinelli: risponde bene su Morandi e Rita Pavone e viene “riabilitato”.

Dal canto suo Gaia si incarta e va in sfida con Davide. Vince la cantante per “completezza e maturità”. Dopo la sfida a squadre a rischio eliminazione finisce Sofia che si scontra con Giuseppe. Luciano Cannito è invece giudice. Il coreografo parla di “bella energia, bella potenza di entrambi”. Ma ha trovato l’interpretazione di Sofia “un po’ più superficiale, quella di Giuseppe più profonda e intensa”.

Eliminata Sofia, entra Giuseppe. La ballerina però non è d’accordo: “Per me era solo tecnica”. Ed esplode la polemica. Poi i ragazzi, da Javier a Martina, dicono espressamente di non gradire l’atteggiamento di Giuseppe considerato poco umile. Nella classifica di gradimento Giorgia è prima con il 17 per cento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Per me la sfida la vince Giuseppe”. Il ballerino trionfa contro Sofia e conquista un banco nella scuola: cosa ne pensate?

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI