Lea Michele ricorda Naya Rivera e Corey Monteith, ma il web l’attacca ancora

14/07/2020 di Valentina Gambino

Lea Michele ricorda Naya Rivera e Corey Monteith

Lea Michele, dopo essere stata costretta a cancellarsi da Twitter per gli insulti ricevuti, ha voluto ricordare Naya Rivera e l’ex fidanzato Corey Monteith (ieri sette anni dalla sua morte). Nonostante il gesto, l’ex attrice di Glee è stata ugualmente attaccata dal web.

Lea Michele ricorda Naya Rivera e Corey Monteith, ma il web l’attacca ancora

Dopo alcuni giorni di silenzio, Lea Michele ha postato due immagini degli attori scomparsi, per poterli ricordare tramite le Stories di Instagram. Corey Monteith era fidanzato con l’attrice fino all’ultimo dei suoi giorni quando è stato trovato morto in una stanza d’albergo per colpa di un mix letale di eroina ed alcol.

Lea ha postato uno scatto in bianco e nero che lo ritrae con un mazzo di fiori tra le mani. Di seguito, la ex star di Glee ha postato anche due scatti di Naya Rivera, sempre in bianco e nero.

Lea Michele, anche questa volta, è stata presa d’attacco. In molti l’hanno accusata di ipocrisia e incoerenza, continuando ad insultata. Questa donna sta vivendo una gogna mediatica assurda, per giunta incinta ad un passo dal parto, vogliamo mettere la parola fine a tutto questo folle astio?

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI