Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta: “Arrogante e maleducato”, ex giornalista lo attacca dopo volo in aereo

Ancora polemiche con protagonista il trapper Sfera Ebbasta. L’ex giornalista di Adnkronos e ANSA, Michele Ficara, attraverso il suo profilo di Facebook ha attaccato l’artista, dichiarando di avere viaggiato sullo stesso aereo con l’ex di Taylor Mega che non avrebbe neanche pagato lo Speedy Boarding (l’imbarco prioritario). Ficara ha apostrofato Sfera come “maleducato”, “arrogante” e “servito dai suoi schiavetti”. Andiamo a scoprire in dettaglio cosa è accaduto.

Ex giornalista spara a zero su Sfera Ebbasta

“Se già pensavo che fosse una brutta persona, dopo averlo avuto come compagno di viaggio è stata una certezza: un arrogante, maleducato, servito e riverito dagli schiavetti della sua crew del caxxo che manco hanno spento i cellulari durante il decollo per postare i messaggi sul concerto di stasera”, ha esordito Michele Ficara.

Il messaggio continua: “Perfettamente allineato al suo copione, solo che questa volta era senza tr*ie e senza Moet e il pezzente non aveva nemmeno pagato lo Speedy Boarding (complimenti a easyJet per la correttezza verso gli altri passeggeri paganti) ma siccome è famoso per motivi di sicurezza gli hanno regalato la prima fila aggratiss. Grazie a dio nessuno si è fatto #selfie con lui”.

Post Facebook diventa virale

Il post caricato sul profilo Facebook in poco tempo è diventato virale. Di seguito infatti, sono arrivati anche tanti commenti ironici ma anche indispettiti, da parte degli estimatori di Sfera Ebbasta.  Lo staff del trapper e il diretto interessato, non hanno ancora commentato la faccenda: lo faranno? Chi lo sa… staremo a vedere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi sento vivo solo così 🙏🏼

Un post condiviso da $€ 📈 (@sferaebbasta) in data:

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8102

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto