Vittorio Cecchi Gori, ricoverato in ospedale per una ischemia e problemi cardiaci: ultime notizie

26/12/2017 di Valentina Gambino

Vittorio Cecchi Gori

Le condizioni di salute di Vittorio Cecchi Gori sono decisamente gravi. Il produttore cinematografico 75enne, è attualmente ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli di Roma in prognosi riservata per un problema cerebrovascolare. Secondo quanto si è venuto a sapere da fonti ospedaliere, le sue condizioni di salute sono serie ma stabili. Il tutto è avvenuto nella giornata di ieri quando, nella tarda mattinata di Natale l’ex presidente della Fiorentina è stato ricoverato d’urgenza.

Vittorio Cecchi Gori, ricoverato in gravi condizioni: le ultime

Vittorio Cecchi Gori è stato ricoverato in ospedale a causa di una ischemia cerebrale. Successivamente a questa condizione già critica, sarebbero subentrati anche alcune problematiche cardiache. Nel corso della serata di ieri, l’equipe medica che lo sta attualmente seguendo, ha precisato che il produttore è in “coma farmacologico” e quindi, la sua condizione di incoscienza è dettata dai farmaci somministrati per comprendere meglio le sue condizioni di salute.

I figli di Vittorio Cecchi Gori, Mario e Vittoria insieme all’ex moglie Rita Rusic nel corso della giornata di ieri, sono partiti da Miami in direzione Roma e dovrebbero essere arrivati nella tarda mattinata di oggi. I familiari del produttore hanno chiesto il massimo riserbo sulla questione e la giusta privacy riguardo le condizioni di salute dell’uomo ricoverato per un arresto cardiaco così come ha diffuso l’ufficio stampa della sua famiglia.

Cecchi Gori: l’impegno nel cinema, lo sport e la politica

Vittorio Cecchi Gori insieme al padre Mario ha scritto una pagina molto importante del cinema in Italia. Innumerevoli pellicole, dai cinepanettoni a film di grande spessore come Il Postino e La vita è bella. Forte anche il suo impegno in campo sportivo con la presidenza della Fiorentina dal 1993 al 2002 (con due Coppe Italia e una Supercoppa italiana) e anche in politica con l’elezione a senatore nel 1994 nelle file del Partito Popolare Italiano.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI