Solange è morto: il famoso sensitivo avrebbe compiuto 69 anni il prossimo aprile

07/01/2021 di Valentina Gambino

Solange è morto

Il celebre sensitivo Solange è morto. La notizia arriva, come un fulmine a ciel sereno, dall’Ansa. Il famoso volto TV, all’anagrafe Paolo Bucinelli, aveva 69 anni, è stato ritrovato morto nel pomeriggio di oggi nella sua abitazione di Collesalvetti (Livorno).

Solange è morto

A trovare il corpo i vigili del fuoco, avvisati da alcuni amici di Bucinelli che si erano preoccupati perché non rispondeva da giorni al telefono. – scrive l’Ansa – Una volta arrivati a casa gli amici hanno provato a chiamarlo e hanno sentito suonare il cellulare da fuori la porta, a quel punto hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco che una volta entrati nell’abitazione hanno trovato il cadavere sul divano.

Il medico del 118 intervenuto sul posto con i carabinieri ha confermato la morte che sarebbe avvenuta per cause naturali. Secondo quanto raccolto dai militari Bucinelli era andato al pronto soccorso domenica scorsa per un problema glicemico e poi era stato dimesso.

Solange aveva ricoperto il ruolo di opinionista in molti show televisivi. Era sempre molto bramato anche al Festival di Sanremo, dove ogni anno veniva intervistato da TV e radio. Come sensitivo, sempre sul piccolo schermo, lo ricordiamo spesso e volentieri a Domenica In con Mara Venier.

Non solo televisione ma anche musica e libri. Nel 1997 era uscito “Rompi Solange e trovi Paolo”, in cui aveva raccontato la sua vita.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI