Lite Sonia Bruganelli e Signorini: ecco cosa sarebbe successo nel backstage – VIDEO

21/12/2021 di Valentina Gambino

Lite Sonia Bruganelli e Alfonso Signorini

Sonia Bruganelli ieri sera ha litigato con Alfonso Signorini ed ha lasciato lo studio per più di un’ora. Al suo ritorno, i due si sono “chiariti” in diretta con qualche frecciatina: ma cosa è successo nel backstage del Grande Fratello Vip?

Lite Sonia Bruganelli e Alfonso Signorini: lei lascia lo studio del GF Vip

Nel corso della puntata di lunedì 20 dicembre, Signorini ha rimproverato – immotivatamente – la moglie di Bonolis per avere svolto il suo ruolo da opinionista.

La Bruganelli, nel corso della diretta, si è lamentata di venire interrotta dal conduttore che l’ha rimproverata in maniera esagerata:

La parola te l’ho data e te la posso anche togliere, tu non sei qua. Se ti dico parla, parli, se ti dico stop mi lasci parlare.

Tornando in studio, dopo essere stata interpellata da Signorini, Sonia ha giustamente commentato di non avere apprezzato i modi:

Adesso mi ridai la parola? No, no… non è tanto che mi hai tolto la parola, è il modo che non è stato molto carino.

Cosa è successo nel backstage

Ma cosa è successo nel backstage? Secondo il buon Giuseppe Candela, le cose sarebbero andate in queste modo: 

Mi dicono clima rovente. Tensioni dietro le quinte. Stanno provando a convincere la Bruganelli a rientrare ma lei per ora si rifiuta.

Della stessa opinione Agent Beast:

Finalmente una vera dinamica! Sonia è nera ha lasciato lo studio, gli autori hanno provato a trattenerla e farla calmare ma non ha voluto sentire ragioni.

Sonia, inoltre, potrebbe lasciare il suo ruolo da opinionista da gennaio 2022 (due mesi prima della fine):

Personalmente continuo ad essere dalla parte di Sonia. Lei stava facendo il suo lavoro e Alfonso è stato troppo aggressivo.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI