Isola, Massimiliano Rosolino avrebbe dovuto avere un altro ruolo: ecco quale e perché non ha accettato

02/04/2021 di Valentina Gambino

Isola, Massimiliano Rosolino

Massimiliano Rosolino è tanto bello e solare quanto un po’ “bloccato” durante la spiegazione delle prove. Nel ruolo di inviato dell’Isola dei Famosi forse sta avendo delle piccole difficoltà ma, al principio, era stato contattato per un altro ruolo.

Isola, Massimiliano Rosolino avrebbe dovuto avere un altro ruolo

Natalia Titova raggiunta tra le pagine di Novella 2000, ha svelato che Massimiliano Rosolino era stato contattato in un paio di occasioni per ricoprire il ruolo di naufrago:

Inizialmente ero stata contattata io per partecipare da concorrente ma non me la sono sentita. Andare in un posto così lontano come l’Honduras era un impegno che non potevo prendermi. Non riesco a stare troppo lontana dalle mie figlie.

Inoltre i miei genitori vivono in Russia, e con tutto quello che sta accadendo nel mondo sono preoccupata. Non vi nascondo però che la cosa non mi sarebbe dispiaciuta. Da vera russa, sono una donna che ama scoprire nuove avventure e mettersi in gioco.

Spazio, poi, per il vero retroscena dell’intervista:

Massimiliano? Per due anni lo avevano cercato come concorrente ma aveva sempre rifiutato perché non voleva rovinare il suo fisico dopo tanti anni di sacrifici. Massimiliano tiene molto al suo sport, segue una dieta sana e sta attento a tutto.

E per quanto riguarda il nuovo ruolo da inviato, Rosolino ha accettato di buon grado:

Quando è stato contattato era pieno di gioia. È un uomo molto dinamico, vive di nuove emozioni. Non poteva ricevere proposta più bella di questa.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI