Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: ma quale crisi! “Prima un figlio, poi le nozze”

03/08/2020 di Emanuela Longo

Nel pomeriggio di oggi sembrava stesse per nascere un gossip “pericolosissimo” su Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. Una delle coppie più amate, sostenute e soprattutto affiatate del momento avevano fatto sussultare più di un fan per via della presunta reciproca lontananza attuale. E così Amedeo Venza, esperto di gossip, aveva sollevato l’allarme attraverso una Storia su Instagram: “Vi siete lasciati? Chiedo per una follower”, aveva scritto ironico, taggando la coppia.

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: crisi inesistente!

A stretto giro però la replica non si è fatta attendere, con una bella foto di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser insieme, felici e sorridenti. E così Amedeo aveva tranquillizzato dal suo profilo:

Cecilia e Ignazio al momento stanno ancora insieme! Non gliela tirate!!!

Insomma, nessuna crisi all’orizzonte per l’affiatatissima coppia invidiata sui social proprio per il feeling mai venuto meno. Ed a confermare la serenità interna alla coppia ci pensa anche un articolo di Nuovo Tv che nell’ultimo numero esordisce:

Non ci sono nuvole scure a minacciare l’estate di cecilia Rodriguez e Ignazio Moser.

Felici, affiatati e innamorati: così si sono fatti vedere la modella e influencer e l’ex ciclista ed ex gieffino durante la loro vacanza a Forte dei Marmi. La coppia, infatti, starebbe già pensando al proprio futuro. Scrive il settimanale diretto da Signoretti:

Secondo i ben informati, la coppia avrebbe già le idee chiare: prima un figlio, poi le nozze.

Cecilia e Ignazio

Il desiderio di allargare presto la famiglia c’è da parte di entrambi e proprio Moser a Nuovo Tv ha dichiarato:

Il desiderio c’è, ma senza pressione nè fretta. Mi piacerebbe accadesse entro i miei 30 anni.

Il matrimonio però può attendere, come confermato anche dal 28enne:

Ora non ne sentiamo la necessità. Viviamo insieme da tempo, non cambierebbe molto.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI