Amici 20, Emanuele Filiberto svela una “regola” imposta ai giudici del talent

08/05/2021 di Valentina Gambino

Amici 20, Emanuele Filiberto e il resto dei giudici

Emanuele Filiberto, uno dei tre giudici del serale di Amici 20, intervistato da TV Sorrisi e Canzoni, ha svelato una “regola” imposta da Maria De Filippi per evitare che le tre figure giudicanti si possano far condizionare in qualche modo dai professori degli allievi in gara.

Amici 20, Emanuele Filiberto svela una “regola” imposta da Maria

No, non ho ancora fatto amicizia con i professori. Non possiamo parlare con loro né prima né dopo la puntata. Maria De Filippi vuole che rimaniamo neutrali. Ogni conversazione potrebbe influenzarci. È giusto: i giudici devono essere neutrali. 

Ma conoscevo già Arisa, Lorella Cuccarini, Alessandra Celentano e con Veronica Peparini ci eravamo visti quando ho partecipato ad Amici Celebrities nel 2019.

Anche la conduttrice di Amici 20 è assolutamente neutrale, parola di Emanuele:

Maria non dà mai consigli su cosa dobbiamo dire. Ci lascia sempre liberi. Ed è la sua grande forza, in tutti i suoi programmi. Con lei c’è totale libertà su cosa possiamo dire ai ragazzi. Ci manca una donna in giuria, meno male che c’è Maria, che vale per dieci.

Filiberto svela la gioia di essere in giuria

Per me è un onore essere in giuria. Come Talent Amici è il più longevo e il più bello, perché è il più vero. Ve lo dico io, che ne ho fatti tanti… Mi trovo bene e sento la responsabilità perché “Amici” è un trampolino di lancio per i ragazzi, quindi dobbiamo scegliere chi ha più talento. Se mi sento il perno di questo terzetto di giudici? Affatto. Non mi sono mai sentito il perno di niente. Stash e Stefano, visto il loro mestiere, danno un giudizio tecnico, io ho una visione delle esibizioni più distaccata e internazionale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emanuele Filiberto di Savoia (@efsavoia)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI