Sanremo Giovani 2013, nel cast: Il Cile, Andrea Nardinocchi, Blastema, Paolo Simoni, Antonio Maggio e Ilaria Porceddu

03/12/2012 di Emanuela Longo

Continuano i preparativi in merito al cast del prossimo Festival di Sanremo, l’importante manifestazione canora annuale che si svolgerà dal 12 al 16 febbraio 2013, condotta come sappiamo da Fabio Fazio. La Commissione artistica del Festival, capeggiata da Mauro Pagani, e composta da Sandra Bemporad, Andrea Guerra, Stefano Senardi e Massimo Martelli ha selezionato e scelto ufficialmente i nomi dei sei artisti che andranno a comporre il Girone Giovani: Blastema, Il Cile, Andrea Nardinocchi, Paolo Simoni, Antonio Maggio e Ilaria Porceddu.

Antonio ed Ilaria, li abbiamo già conosciuti nel corso del talent musicale X Factor, rispettivamente nella prima edizione (vincendo con gli Aram Quartet) e nell’edizione del 2008, nella quale arrivò in semifinale (fu poi eliminata da Mara Maionchi). Al gruppo dei sei cantanti già scelti, se ne andranno ad aggiungere altri due provenienti da Area Sanremo, l’unico concorso che porta i giovani al Festival.

Il Cile, vera rivelazione di quest’anno, si è fatto conoscere quest’estate con il singolo di successo Cemento Armato, mentre a settembre ha presentato l’album Siamo morti a Vent’anni. A Sanremo si presenterà con il brano Le parole non servono più. Sulla pagina ufficiale Facebook, questa mattina ha così comunicato ai suoi fans la lieta notizia, ringraziando quanti hanno contribuito a rendere il suo sogno realtà:

Oggi è un bellissimo giorno per me e per i miei fan. Non vi nascondo che mi sono commosso. Perchè è un traguardo per me importantissimo. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato a raggiungere questo sogno: Fabrizio Barbacci, Marcello Venturi, Paolo Alberta, Guglielmo Ridolfo Gagliano, Dedo e tutta l’Universal, Pau, Mac, Drigo, il MITICO Fabrizio Vanni, la mia band, la persone che mi hanno ferito e quelle che mi hanno amato. Adesso c’è da darsi molto da fare, ma questa cosa non mi ha mai preoccupato. Grazie.

Andrea Nardinocchi lo abbiamo sentito nelle radio con il brano Un posto per me, mentre alla kermesse sanremese porterà Storia impossibile. Dopo aver tentato invano lo scorso anno, finalmente questa è stata la volta buona per Paolo Simoni, che porterà sul palco dell’Ariston il brano Le parole. I Blastema, formati da Matteo Casadei (voce), Alberto Nanni (chitarre, cori), Michele Gavelli (Pianoforte, Synth, Hammond), Luca Marchi (basso) e Daniele Gambi (batteria), li abbiamo visti sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma; prodotti da Nuvole Productions, casa discografica di Fabrizio De André diretta da Dori Ghezzi a Sanremo porteranno il brano Dietro l’intima ragione.

Infine, i due ex talenti di X Factor, Antonio Maggio ed Ilaria Porceddu, si presenteranno rispettivamente con i brani Mi servirebbe sapere e In equilibrio.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI