Pechino Express 2017, riassunto quinta puntata: Figlia e matrigna eliminate, Modaioli vincitori e Maschi salvi

05/10/2017 di Emanuela Longo

E’ andata in onda ieri sera, 4 ottobre, la quinta puntata dell’adventure game di RaiDue, Pechino Express 2017, come sempre narrata da Costantino Della Gherardesca. L’appuntamento ha visto una coppia eliminata e una serie di prove alle quali i concorrenti sono stati sottoposti. Ma scopriamo il riassunto della puntata, a partire dalla coreografia che ha aperto la serata dalle Filippine e nella quale sono state chiamate a cimentarsi le coppie ancora in gara. Ad eccezione dei Compositori che usufruiscono del bonus della precedente puntata, tutte le altre coppie, man mano che vengono selezionate per la loro bravura nella danza, sono chiamate a viaggiare portando con loro una capretta.

Pechino Express 2017, riassunto quinta puntata: cosa è successo

A vincere la prova arrivando al traguardo prima di tutti gli altri sono state le Clubber che per l’occasione sono volate direttamente a Taiwan vincendo una giornata alla Spa. Per le altre coppie invece, le prove proseguono: dopo aver memorizzato la mappa devono camminare bendate. I concorrenti sono stati poi chiamati a mangiare un balut, ovvero un uovo solo all’apparenza sodo ma con all’interno il pulcino. A prenderla peggio di tutti sono stati i Compositori che hanno vissuto momenti di vero panico e disgusto.

Giunti al traguardo la gara prosegue poiché sono stati chiamati a cercare un alloggio per la notte. L’ultima coppia arrivata al traguardo sarà vittima di una eliminazione secca, quindi tutti vivono queste ultime ore di attesa all’insegna dell’ansia e della commozione. Ed ecco che giunge via radio, da parte di Costantino, l’annuncio della coppia eliminata: a lasciare il reality con enorme dispiacere sono state proprio Figlia e matrigna. La più amareggiata è stata la più giovane Eugenia che aveva espresso grande desiderio di proseguire il viaggio il più a lungo possibile.

La nuova missione prevede che le coppie imparino a pronunciare una parola taiwanese scritta con ideogrammi cinesi incisa su un loro cappello. Per farlo devono chiedere aiuto alla gente del posto. Questo gli farà ottenere una busta con le indicazioni della prossima tappa. L’arrivo a destinazione, a Tainan, vede primi i Modaioli, vincitori della tappa. A rischio eliminazione Compositori e Maschi. Questi ultimi sono stati indicati dai vincitori ma per loro non è ancora arrivato il momento di andare: la busta nera non contempla l’eliminazione!

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI