Victoria dei Maneskin bacia la sua ragazza: le prime foto pubblicate da Diva e Donna

17/08/2021 di Emanuela Longo

Victoria dei Maneskin

Per i Maneskin questo è davvero un momento d’oro artisticamente parlando, ed a quanto pare lo è anche sul piano dei sentimenti. Se, infatti, procede a gonfie vele la storia d’amore tra Damiano, leader del gruppo, e la sua Giorgia Soleri, a quanto pare anche per Victoria il cuore sarebbe tornato a battere per qualcuno di speciale. Diva e Donna ha pubblicato le prime foto della giovane bassista insieme a quella che sembra essere la sua fidanzata.

Victoria dei Maneskin insieme alla presunta fidanzata

Da ieri in tv va in onda uno spot che anticipa il nuovo numero del settimanale Diva e Donna sul quale è possibile trovare le prime foto di Victoria dei Maneskin con la sua compagna (o presunta tale).

La 21enne è stata infatti immortalata insieme ad una ragazza mentre si scambiano dolci abbracci ed un bacio mentre la bassista è in sella al motorino prima di ripartire per i numerosi impegni professionali.

Gli scatti sono stati realizzati nella Capitale, dove i Maneskin fanno base tra un live ed un altro. Tuttavia alcuni fan non hanno particolarmente gradito le foto pubblicate sul settimanale ritenendole irrispettose nei confronti della privacy della bassista.

In merito alla presunta fidanzata, l’identità al momento resta misteriosa ma a giudicare dai teneri gesti le due ragazze sembrano essere molto legate.

In passato, intervistata da Vanity Fair, Victoria aveva espresso le sue considerazioni sulla sessualità e sulla prima volta in cui ha provato attrazione per una ragazza:

A sei anni già non tolleravo le distinzioni tra maschile e femminile […] Ho sempre avuto le idee forti su come volevo essere. Rifiutavo cose tipicamente definite da bambina e intorno mi prendevano in giro perché andavo sullo skate, giocavo a calcio, non indossavo gonne, mi stavo dando la chance di essere come desideravo […] Quando per la prima volta ho provato sentimenti e attrazione per una ragazza è stato un po’ disorientante perché non avevo mai avuto il coraggio di andare oltre le limitazioni che avevo imposto a me stessa. Una volta superata l’insicurezza iniziale di dover mettere in discussione le proprie certezze ho vissuto la mia sessualità in maniera molto naturale e libera, come dovrebbe poter essere per tutti.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI