Uomini e Donne, Claudia Cuboni: “Vorrei crearmi una famiglia”. Valentina? “Per lei solo indifferenza”

14/03/2011 di Laura Errico

In molti hanno asserito che Claudia Borroni, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi, sia stata solo un “ripiego” per Samuele Nardi, che in realtà era interesato all’altra sua corteggiattrice, Valentina Cuboni. Tra queste persone c’è anche Karina Cascella, la quale ha affermato che Samuele abbia scelto Claudia solo perchè la ragazza di Milano di sicuro gli avrebbe detto sì, mentre Valentina poteva dargli una risposta negativa.

Tuttavia Claudia Borroni non crede a queste voci e sul settimanale Visto dichiara:

Io non mi sento un ripiego, e Valentina non ha mai avuto un ruolo determinante nella mia esperienza a Uomini e donne.

Poi su Valentina Cuboni dice:

Io e Valentina non siamo mai state in sintonia. Per lei ho provato solo indifferenza e non l’ho mai attaccata, perchè per indole non cerco lo scontro, in qualsiasi situazione.

Claudia dice che non è mai stata sicura che fosse lei la scelta di Samuele, neanche a pochi secondi prima che il tronista iniziasse a parlare per comunicarle la sua decisione, però lo ha sperato molto, soprattutto da quando si è accorta che per Samuele provava più di un’attrazione.

La’ex corteggiatrice di Uomini e Donne fa anche dei progretti per il futuro e rivela:

Io vorrei formare una famiglia come quella dei miei genitori, che stanno insieme da trent’anni e si amano come il primo giorno. Ma certe decisioni vanno prese con calma.

COMMENTI