Rivoluzione nello studio del Grande Fratello Vip? Sul web impazza l’hashtag #OppiniInStudio

10/12/2020 di Valentina Gambino

Rivoluzione al GF Vip, contratti scaduti

Sono ore blog e siti stanno facendo rimbalzare una indiscrezione molto particolare. La fuga di notizie va presa con le pinze anche perché partirebbe da fonti ufficiose lontane dal Grande Fratello Vip. Fatta questa premessa, si parla di ipotetici contratti interrotti e vipponi che non dovremmo più rivedere in studio proprio per gli accordi in scadenza (oppure già scaduti).

Rivoluzione nello studio del Grande Fratello Vip?

Tra le novità di GF Vip 5, l’ingresso di Sonia Lorenzini, Filippo Nardi e Samantha De Grenet che arriveranno domani sera. I veri cambiamenti però, dovrebbero avvenire in studio. Pare che Signorini voglia tenere solo gli ex concorrenti più significativi di questa stagione ed in grado di ringalluzzire le dinamiche: Matilde Brandi, Francesco Oppini ed Elisabetta Gregoraci.

Proprio in merito a questi ultimi due, avendo abbandonato il gioco, ci potrebbero essere delle problematiche da “raggirare” perché i concorrenti non erano a conoscenza dell’allungamento del reality show. A quanto pare gli altri volti eliminati dal Grande Fratello Vip avrebbero i contratti già in scadenza o scaduti e, per questo motivo, sarebbero via dai “giochi” senza possibilità di conferma.

Del resto, come ben sappiamo, la versione “classica” del reality show sarebbe già dovuta giungere al termine. Tra i grandi assenti anche Franceska Pepe (che aveva parlato di energie negative in studio e altre cose decisamente inverosimili). A quanto pare, oltre ai nomi già citati, ci potrebbero ancora essere in studio Fulvio Abbate, Myriam Catania e Guenda Goria.

Praticamente quasi tutti tranne Franceska, Enock, Paolo Brosio, Massimiliano Morra e la contessa Patrizia De Blanck.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI