Meghan Markle come Lady Diana, parla Harry: “Mio padre non risponde al telefono, mamma aveva previsto tutto”

08/03/2021 di Valentina Gambino

principe Harry

La mitica Oprah Winfrey ha intervistato il principe Harry e Meghan Markle, che ha svelato di essere incinta di una bambina. Le dichiarazioni choc hanno sconvolto il mondo intero: “Ero in trappola ma non sapevo di esserlo. Intrappolato nel sistema, come il resto della mia famiglia. Mio padre, mio fratello sono in trappola”.

Il principe Harry non parla più con suo padre

Il principe Harry ha raccontato nell’intervista a Oprah Winfrey di non aver mai tenuto all’oscuro la regina Elisabetta delle sue scelte. “Ho troppo rispetto per lei”, ha detto.

Quando la coppia si trovava in Canada, lui ebbe una conversazione con la nonna e il padre: prima che smettesse di rispondere alle mie telefonate. Sono deluso perché ha passato qualcosa di simile, sa cosa si prova col dolore. Lo amerò sempre ma sono successe molte cose che fanno male”.

Il principe Harry ha criticato i media britannici per il loro inconscio preconcetto nei confronti di Meghan:

Chiesi ai tabloid britannici di calmarsi: una volta come fidanzato, una volta come marito e una volta come padre. C’è un “contratto invisibile” tra la famiglia reale e i tabloid: se come famiglia offri vino e cena alla stampa ottiene una copertura migliore. C’è un livello di controllo tramite la paura.

Meghan Markle come Diana? “La storia si stava ripetendo”

Ho capito che dovevamo andarcene perché Meghan stava troppo male. Non potevo permettere alla storia di ripetersi. Cosa penserebbe la principessa della nostra decisione di lasciare la famiglia reale? Penso che sarebbe molto arrabbiata e triste per come tutto questo è andato a finire ma anche che vorrebbe che fossimo felici.

Harry si mostra addolorato anche per il silenzio dei familiari in favore di sua moglie e suo figlio Archibald:

Se ci avessero sostenuti, non ci saremmo allontanati. Quando siamo partiti per l’Australia videro quanto tutti ci amavano, quanto Meghan era popolare.

E per quanto riguarda i pensieri suicidi della moglie, rivela:

Se lo sapevo? Certo e me ne vergognavo. Ero sconvolto dall’elemento razziale. Non si trattava solo di lei, ma di ciò che rappresentava.

Poi conclude:

Se Meghan mi ha salvato? Senza dubbio.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI