Grande Fratello, Massimo Scattarella: “Non rifarei il Gf11: mi hanno sfruttato per fare audience”

30/03/2011 di Laura Errico

Massimo Scattarella, l’ex concorrente della decima e dell’undicesima edizione del Grande Fratello, dichiara in un’intervista su Top che, se potesse ritornare indietro, non rientrebbe più nella Casa più spiata d’Italia per la seconda volta.

Se tornassi indietro, non rifarei il Grande Fratello 11. Non avevo bisogno di popolarità perchè l’avevo già,

asserisce il ragazzo. Massimo Scattarella spiega anche il motivo di queste sue affermazioni.

Mi hanno sfruttato per fare audience e ci sono riusciti. Ho passato uno dei momenti più brutti della mia vita. Sono stato trattato come un bestemmiatore abituale, ed ho pagato due volte l’errore che ho commesso una sola volta,

dice l’ex gieffino, che poi aggiunge:

Sono stato trattato come non meritavo. Penso che le cose dovevano andare diversamente. Ho sempre avuto il massimo rispetto per il sistema GF, ma sono stato costretto a ricorrere a vie legali.

Il ragazzo, che ora vive a Roma, dove studia recitazione e fa molte serate in discoteca, parla anche della sua vita sentimentale, dichiarandosi single e aggiungendo che ora ha solo avventure. Tuttavia gli piacerebbe innamorarsi.

Mi piacerebbe trovare una persona da amare. Vorrei tanto sentire le farfalline allo stomaco e gli occhi a cuoricino.

COMMENTI