Grande Fratello 11, Raoul fuori. Serata di tradimenti con il confronto Andrea-Marian e Biagio-Simona

01/03/2011 di Emanuela Longo

Una puntata del Grande Fratello 11, quella di ieri sera, ricca di forti emozioni e colpi di scena. Amori e tradimenti al centro della serata, in diretta su Canale 5, in compagnia di Alessia Marcuzzi e Alfonso Signorini ed in collegamento con gli inquilini della Casa più spiata d’Italia.

Partiamo subito dal tasto dolente: Raoul Tulli, il macellaio infatuato di Guendalina, ma respinto ripetutamente, ha abbandonato ieri sera il reality e quindi la possibilità di potersi aggiudicare il montepremi finale. Prima della sua uscita, ennesimo scontro finale tra il ragazzotto e la giovane mamma romana, che non riesce a comprendere ancora i motivi che spingono il ragazzo ad avercela con lei. Cara Guenda, dovrebbe essere più che chiaro il solo motivo di tanto accanimento: lui è attratto da te, te hai continuato a ridergli in faccia, lui ha iniziato a difendersi. Raoul però, da oggi pare possa iniziare a dormire sogni tranquilli.

L’attesa della nuova puntata, tuttavia, è stata tutta concentrata sulle vicende che hanno visto protagonista il modello italo giapponese, Andrea Cocco, tradito dalla sua fidanzata Szilvia e che nel corso della puntata di ieri ha avuto un duro confronto con il secondo fidanzato della modella, Marian, anche lui modello “tradito”.

Il gieffino tradito, ieri sera ha avuto davvero grande difficoltà a mantenere l’autocontrollo di cui è dotato e che ha sempre finora dimostrato di avere. Anche lui, in cuor suo, sa di dover affrontare una diretta non facile, ed infatti la sua cattiva serata inizia subito con le immagini dell’intervista al presunto fidanzato di Szilvia, durante Domenica Cinque. Andrea inizia a non avere più parole, ma è ancora incredulo; afferma di non conoscere l’uomo che dice di essere il fidanzato della sua ragazza e, anzi, continuerà a ripetere per tutta la serata che è impossibile che lui non sapesse che Szilvia stesse con un altro, dal momento che sul suo stato Facebook appariva chiaramente scritto di essere fidanzata con lui (quest’ultimo punto poi smentito in diretta dalla Marcuzzi).

Dopo qualche intermezzo, Andrea è chiamato ad affrontare da uomo a uomo il “nemico” che gli si è presentato in casa, Marian. La parola la prende per primo quest’ultimo, di fronte ad un Andrea silenzioso, fino a quando i toni non iniziano a saldarsi, e sarà proprio l’italo giapponese a non riuscire a trattenersi e ad affrontare pacificamente il confronto.

Dopo la discussione, altro colpo basso da parte di Signorini, che afferma di sapere che, Szilvia, pare abbia avuto altre relazioni non solo con Marian. Tornato dal resto dei coinquilini, Andrea è l’unico a non avere la lucidità necessaria a capire che sia lui che Marian sono entrambi vittime di tutta questa storia.

Nel corso della lunga serata, si è nuovamente parlato del presunto triangolo tra Rosa, Emanuele e Davide. Emanuele, a quanto pare, nutre qualche piccola gelosia nei confronti della presenza di Davide, ma il tutto viene pubblicamente smentito dalla sua Rosa. Davide, di concesso, se ne tira fuori ed anzi afferma di non essere mai stato innamorato della ragazza.

In seguito, proprio Baroncini si troverà a rischio eliminazione con grande sorpresa dei ragazzi, chiamati a fare il nome di colui che vogliono salvare, lasciando proprio Davide, che tuttavia, chiamato a scegliere nel Caveau la busta che decreterà il suo destino (la salvezza o l’indizione del televoto che decreterà la sua eventuale uscita), sceglierà la busta fortunata.

E’ il momento delle nomination, non prima però dell’ennesima storia di tradimento, che vede questa volta coinvolto Biagio, la new entry Rajae e la fidanzata del primo, l’ex gieffina Simona Salvemini, che ieri ha fatto irruzione nella casa dando vita ad una scenetta raccapricciante, con lui che continuava a dire di non aver mai commesso nulla di irrispettoso nei suoi confronti, lei che continuava a minacciarlo di non trovarla più fuori ad attenderlo alla sua uscita e l’altra che faceva il ruolo della terza incomoda, silenziosa e al contempo menefreghista.

Al termine delle nomination, che ieri sera hanno coinvolto tutti i ragazzi tranne Giordana e Rajae, a finire a rischio eliminazione, sono stati Biagio, Angelica e Davide.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI