GF Vip, Pierpaolo Pretelli e Tommaso Zorzi ritrovano la serenità dopo Gregoraci-Oppini: il web mormora (VIDEO)

13/12/2020 di Valentina Gambino

Pierpaolo Pretelli e Tommaso Zorzi

Dopo lo scontro con Elisabetta Gregoraci, nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip, Pierpaolo Pretelli è apparso un po’ giù di morale, tanto da far preoccupare gli altri protagonisti della Casa, Malgioglio in primis: “Guarda come è ridotto quel ragazzo di nuovo, era tanto felice. Non mi piace che sia così triste. Mamma mia”.

GF Vip, Pierpaolo Pretelli e Tommaso Zorzi ritrovano la serenità

Malgioglio si è sfogato con Dayane Mello che, per tutta risposta, ha cercato di tranquillizzare l’amico sullo stato d’animo vissuto da Pierpaolo Pretelli: “Si riprenderà, vedrai… si riprenderà!”. Ed infatti così è accaduto. L’ex Velino dopo alcune ore è apparso nuovamente sereno ed in pace con se stesso, tanto da ricevere molteplici critiche dal web.

Nel corso della serata di ieri, Pier ha scherzato con Tommaso Zorzi e il web ha notato quanto i due innamorati delusi si stiano divertendo, ironizzando sulla questione. Pretelli, in merito ad Elisabetta Gregoraci, ha anche svelato di sentirsi in colpa per essere felice, cosa sbagliatissima e per fortuna si è reso conto.

Secondo Pier, infatti, proprio la Gregoraci dovrebbe essere felice per la sua ritrovata serenità, visti tutti i paletti che lei ha sempre posizionati davanti a loro, parlando di una amicizia che non sarebbe mai potuta andare oltre. Io non capisco per quale motivo Pretelli e Zorzi stiano ricevendo così tante critiche dal web.

Il Grande Fratello Vip è un gioco, l’amore no. Loro due si sono presi una cotta ma devono anche proseguire il loro percorso televisivo in tempi brevi, come la televisione insegna. Per questo motivo, sono felicissima che Pierpaolo e Tommaso abbiano ritrovato un pizzico di serenità.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI