Ballando con le stelle, Stefano Di Pasquale: “Io e Madalina abbiamo preso confidenza con i nostri corpi”

28/04/2011 di Simone Morano

Ballando con le stelle

Stefano Di Pasquale smentisce qualsiasi relazione d’amore con Madalina Ghinea. Il maestro di Ballando con le stelle, intervistato dal settimanale Grand Hotel, sottolinea:

Io sono single, e credo che lo sia anche lei. In ogni caso è innegabile che ci sia molta sintonia tra di noi. Tra i ballerini siamo la coppia più coppia, nel senso che ci affidiamo l’uno all’altra e abbiamo uno splendido rapporto. Ormai abbiamo preso confidenza con i rispettivi corpi. Io la lascio libera di esprimersi, e lei che prima si sentiva troppo alta per ballare ora si lascia andare. Ecco da dove nasce il nostro feeling.

Madalina potrebbe addirittura andare a vivere a Roma per lui.

Mi ha detto che potrebbe venire a vivere nella Capitale, perché ora ha un amico in città, cioè me.

La storia con Natalia Titova, comunque, sembra archiviata in maniera definitiva.

Lei ora è in attesa di una bambina da Massimiliano Rosolino, e sono felice per lei. Il nostro rapporto è archiviato, abbiamo concluso la storia da persone civili: siamo professionisti e nutriamo grande rispetto per il nostro lavoro e le nostre vite. Siamo stati insieme per nove anni, abbiamo gareggiato, abbiamo ballato su tutti i palcoscenici in giro per l’Italia e per il mondo. Abbiamo condiviso successi e delusioni, naturalmente quando un rapporto così finisce qualche coccio in terra rimane. Ma ci siamo lasciati di comune accordo. A un certo punto tra noi non funzionava più, e quindi abbiamo deciso di prendere strade diverse, con la stima di  sempre.

COMMENTI