Barbara d’Urso a Mario Giordano: “Io sono terrona, lo sai?”, giornalista chiarisce polemica sui meridionali

26/04/2020 di Emanuela Longo

Barbara d'Urso e Giordano

Barbara d’Urso interviene sul caso “meridionali inferiori” dei giorni scorsi a Live Non è la d’Urso. Nei giorni scorsi Vittorio Feltri, ospite del programma di Mario Giordano, ha sollevato una polemica di vaste proporzioni per via delle sue dichiarazioni sul Sud ed in particolare sui “meridionali inferiori”. Sono stati tanti coloro che si sono espressi contro il direttore di Libero, contestando con forza le sue affermazioni, ma molti hanno espresso il loro disappunto anche nei confronti di Giordano, il quale non avrebbe reagito in maniera forte alle parole del suo ospite in collegamento.

Barbara d’Urso attacca Mario Giordano sulla sul caso “meridionali inferiori”

Questa sera, Mario Giordano è stato ospite in studio a Live Non è la d’Urso per commentare la situazione dell’Italia che si avvia verso la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, a pochi minuti dalla conferenza stampa del premier Conte.

Sin dal suo ingresso in studio però, Barbara d’Urso, rivolgendosi al collega ha voluto subito chiarire la questione legata alla polemica, commentando:

Mario io sono terrora, lo sai?

Il giornalista ha manifestato un certo imbarazzo replicando con qualche difficoltà, probabilmente colto alla sprovvista:

Io amo… Non c’è differenza Barbara… Io amo gli italiani in generale, se non si è capito bene lo ridico, gli italiani sono italiani. Parlare di superiorità di una persona rispetto a un’altra è inconcepibile e inaccettabile.

Barbara ha quindi insistito sulla questione, facendo intendere di essere rimasta delusa dal suo atteggiamento e proseguendo:

Volevo sapere se eri il Mario Giordano che ho sempre conosciuto.

Giordano ha replicato:

Posso aver peccato per una mancata reazione abbastanza forte, ma io non ho detto niente.

Barbara lo ha incalzato ancora:

Ti ricordo che sono napoletana, calabro-lucana, pensa un po’…

Il giornalista ha chiosato:

Il solo concepire una qualche differenza tra un essere umano e un altro è una cosa lontanissima da me, da te e da tutti coloro che lavorano qua dentro.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI