Adriana Volpe: “Clizia e Paolo? Ora possono viversi”, e parla di Serena Enardu e Pago

24/05/2020 di Emanuela Longo

Adriana Volpe

Adriana Volpe, protagonista indiscussa ed amatissima dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip, si è raccontata di recente in una interessante intervista con Giada Di Miceli nella trasmissione radiofonica “Non succederà più” su Radio Radio. La conduttrice ed ex volto Rai ha ripercorso parte della sua esperienza nel reality show condotto da Alfonso Signorini ed interrotto prematuramente per via del grave lutto che ha colpito la sua famiglia. Ma ha anche avuto modo di commentare alcuni degli altri protagonisti del medesimo reality.

Adriana Volpe e il commento sul suo Grande Fratello Vip

Grazie alla sua esperienza al Grande Fratello Vip, Adriana Volpe ha ammesso di aver legato molto con alcuni compagni di avventura:

Con Fernanda mi sono sentita tante volte, con Antonella ci siamo sentite proprio oggi e confido di vederla la prossima settimana.

Poi ha commentato la storia d’amore nata tra Clizia Incorvaia ed il 28enne romano Paolo Ciavarro, rispetto alla quale ha voluto esprimere il suo punto di vista:

Si assomigliano molto e quindi ‘chi si assomiglia si piglia’, credo sia nato tutto in maniera molto naturale. Mi auguro che ci sia adesso per loro la possibilità di viversi. Io ho percepito Paolo molto convinto molto determinato, Clizia magari cercherà di vivere determinati momenti con una maggiore consapevolezza ma quando il rapporto è puro non può che essere vissuto in maniera bella. Adesso avranno il tempo di passare delle giornate vere insieme, io scommetto in positivo, ci sono i presupposti affinchè questa storia possa decollare.

Meno fortunata invece la storia tra Serena Enardu e Pago, la quale si è bruscamente interrotta proprio nei giorni scorsi:

C’è un momento adesso di crisi, è una storia molto tormentata, molto intensa e come tutte le cose intense  non è mai acqua cheta.

Infine ha parlato anche di Rita Rusic, la quale al GF Vip l’ha spesso accusata di essere stata nel reality amica delle donne per pura strategia:

Ce l’aveva con me perché l’ho nominata e poi lei è uscita. Mi dispiace che abbia ancora questo sentimento nei miei confronti perché io comunque la contatterò, spero di poterla incontrare. Essere amica delle donne non era una strategia, io sono proprio così. Anche lei mi sembra una donna che sia amica delle donne, perché anche lei aveva legato con delle donne, come con Clizia, con Licia.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI