Le profezie di Nostradamus per il 2021: asteroidi, zombie e carestia

31/12/2020 di Valentina Gambino

Le profezie di Nostradamus per il 2021

Il 2021 potrebbe andare peggio del 2020? Secondo il veggente francese Nostradamus per l’anno prossimo che sta per arrivare, ci attenderebbero asteroidi, zombie e una grave carestia. A riportarlo è stato il New York Post.

Le profezie di Nostradamus per il 2021: asteroidi, zombie e grave carestia

A Nostradamus, morto nel 1566, per via delle sue “Les Prophéties”, una raccolta di quartine poetiche, sono state attribuite numerose previsioni, tra cui: la Rivoluzione francese, lo sviluppo della bomba atomica e gli attacchi terroristici dell’11 settembre. I lettori più arguti adesso dicono che avrebbe previsto un 2021 ancora più devastante di questo sventurato 2020.

Nei suoi scritti parla di “Pochi giovani: mezzi morti per cominciare” e ciò dovrebbe preludere a un’apocalisse di zombie. “Padri e madri morti di infiniti dolori / Donne in lutto, Lei la pestilenziale − il Mostro: / Il Grande che non sarà più, tutto il mondo finirà”, continua ostilmente il farmacista francese.

Nostradamus sembrerebbe alludere alla pandemia di coronavirus del 2020, scrivendo inoltre che l’anno successivo sarà ancora più devastante, forse portando la carestia nel mondo. La pandemia ha già portato portato tante nuove persone sull’orlo della fame e le Nazioni Unite hanno annunciato che l’insicurezza alimentare sarà un dilemma ancora più grande nel 2021.

“Dopo grandi problemi per l’umanità, ne viene preparato uno più grande”, ha scritto ancora Nostradamus. “Il Grande Motore rinnova i secoli: / Pioggia, sangue, latte, carestia, acciaio e peste, / Il fuoco del cielo è visto, una lunga scintilla che scorre”.

Ovviamente non manca neppure l’asteroide: “Nel cielo si vede il fuoco e una lunga scia di scintille”. Proprio il 25 dicembre, nel giorno di Natale un enorme asteroide è sfrecciato davanti alla Terra. Venerdì 13 novembre un altro asteroide ha sorvolato il nostro pianeta sopra il Pacifico meridionale.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI