Manuel Frattini come Pamela Prati: “anch’io truffato, ti credo!”, l’ultimo messaggio

21/10/2019 di Emanuela Longo

Manuel Frattini e Pamela Prati

Anche Manuel Frattini vittima di una truffa romantica come Pamela Prati. E’ questo il retroscena rivelato ieri sera nel corso della nuova puntata di Non è l’Arena, condotta da Massimo Giletti su La7. “Anche Manuel Frattini ha subito la stessa situazione”, ha commentato il padrone di casa che poco prima era tornato sull’ormai superato “Prati-gate”. L’ex diva del Bagaglino continua a sostenere la tesi della truffa subita da coloro che sarebbero dietro il fantomatico ed inesistente Mark Caltagirone e la prova che non sia stata la sola vittima arriva con l’audio dell’ultimo messaggio ricevuto da Manuel Frattini, prematuramente scomparso nei giorni scorsi all’età di 54 anni.

Manuel Frattini, il messaggio a Pamela Prati

E’ stato Massimo Giletti ad introdurre il tema, parlando di Manuel Frattini, amico di Pamela Prati con il quale aveva spesso ballato, asserendo: “Aveva creduto ad una persona, ad un amore che non fosse esistente”.

Quindi è stato lasciato spazio al messaggio audio inviato dal ballerino alla showgirl nei giorni scorsi: “Pami, ma ciao tesoro. Come stai? E’ una domanda stupida, lo so, perchè ovviamente so tutto quello che sta succedendo, però ci tenevo così tanto sperando che questo sia ancora il tuo numero perchè ho sentito che probabilmente lo hai cambiato”.

Il divo del musical proseguiva: “Io non ho… dubitato, forse te l’hanno detto in molti, ma credimi non ho mai dubitato dal primo momento perchè io ho vissuto la stessa identica cosa per la durata di nove mesi. Un giorno quando avrò il piacere di vederti di nuovo ti racconterò e ci faremo una risata sopra”.

Il messaggio terminava con il consiglio di Manuel alla showgirl: “Buttati tutto alle spalle. Ti voglio bene, ma davvero… Ciao Pami!”.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI