Giulia Calcaterra, Coronavirus: “Cinesi stronz* mangiano topi e infettano il mondo”

01/02/2020 di Valentina Gambino

Giulia Calcaterra parla del Coronavirus

AGGIORNAMENTO: Giulia Calcaterra si  è scusata per le parole utilizzate.

Ho sbagliato a commentare in maniera così leggera pensando che tutti potessero capire le mie parole. Mi dispiace con tutto il cuore per le persone di quel paese e quelle che vivono in Italia che si sono sentite tirate in causa e si sono sentite male. Alcuni mi hanno contattata dicendomi di non far passare questo messaggi.

Ma è ovvio che non tutti loro mangiano quelle cose. Io non ho fatto di tutta l’erba un fascio. Io avevo condiviso delle immagini specifiche, sono contro determinate pratiche che avvengono in una piccola percentuale di paese.

Non era una discriminazione razziale al 100%. In generale io non sono una persona razzista. Ho un fidanzato con la pelle scura, è di origine brasiliana.

Giulia Calcaterra, Coronavirus: sbotta contro i cinesi

Giulia Calcaterra, ex Velina di Striscia la Notizia ed ex isolana dell’Isola dei Famosi, ha espresso la sua opinione sul Coronavirus, creando una polemica non da poco. Dopo l’ansia di Taylor Mega e Giulia De Lellis (QUI e QUI) che vanno in giro con la mascherina, la Calcaterra ne ha sparata una dietro l’altra, tramite le Stories di Instagram.

“Cinesi stronz* che mangiano gli animali”

Così come riporta il buon Fabiano di BitchyF, Giulia Calcaterra ha una visione particolarmente bizzarra dell’attuale situazione:

Queste persone stanno infettando tutto il mondo con questo coronavirus. Solo perché non so cosa vogliono dimostrare mangiandosi pipistrelli, cani e topi vivi. Si sta diffondendo alla velocità della luce stanno morendo un sacco di persone, perché questi str*nzi mangiano quello che avete visto.

Secondo l’ex Velina, i cinesi si mangerebbero a vicenda se solo potessero:

Si mangerebbero anche tra di loro vivi. La seconda cosa che mi fa incaz*are è che questi animali li mangiano vivi, per nutrirsi di carne e della loro sofferenza.

La Calcaterra svela di doversi mettere in viaggio a breve, ma ha già preso le giuste precauzioni:

Io come sapete, domenica devo andare in Sri Lanka, mi avvicino al luogo del delitto, il luogo dove è partito tutto. Prenderò le giuste precauzioni. Sono vaccinata…

Le informazioni date da Giulia Calcaterra sul Coronavirus, naturalmente, non sono esatte e quindi, prima di puntare il dito contro un popolo, vi consigliamo almeno di documentarvi nella maniera più opportuna. Così facendo infatti, le influencer stanno semplicemente creando un inutile allarmismo ed un odio sociale immotivato nei confronti dei cinesi.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI