Commissario Montalbano, anticipazioni del secondo episodio: La danza del gabbiano

21/03/2011 di Laura Errico

Il primo episodio de Il Commissario Montalbano, intitolato Il campo del vasaio ed andato in onda lunedì 14 marzo, ha ottenuto un grande successo di ascolti: sono stati 9.561.000 i telespettatori che si sono sintonizzati sulla prima rete Rai per guardare le indagini di Salvo Montalbano, interpretato da Luca Zingaretti, con una percentuale di share del 32,59%.

Stasera, sempre su RaiUno in prima serata, sarà trasmesso il secondo episodio della tanto amata serie tv. Si intitola La danza del gabbiano e sarà incentrato sulla scomparsa di Fazio (Peppino Mazzotta). Infatti una mattina Fazio non si presenta al commissariato: l’uomo è irrangingiubile al cellulare e non lo si riesce a trovare in nessun luogo. Preoccupato per la scomparsa del figlio, il padre di Fazio si presenta al commissariato e spiega a Salvo Montalbano che aveva un appuntamento con il figlio, che non riesce a trovare da nessuna parte.

Il commissario di Vigata intuisce che Fazio ha intrapeso un’indagine da solo, senza dire nulla a nessuno e, sulla base di pochi indizi, riesce ad individuare il luogo dove Fazio si era recato la sera precedente: nel posto ci sono segni di sparatoria. Da ciò il personaggio di Luca Zingaretti deduce che Fazio o è stato catturato o ucciso.

Ad aiutare le indagini è un latitante, che dice al commissario di aver visto Fazio su una montagna ed aggiunge che l’uomo era ferito alla testa e che due individui stavano cercando di gettarlo in un pozzo. Salvo fa iniziare delle diperate ricerche dell’amico, ordinando che vengano ispezionati tutti i pozzi.

COMMENTI