Antonella Elia, frecciatine ad Enrica Bonaccorti e Antonella Mosetti: “Non so chi sia”

17/04/2020 di Valentina Gambino

Antonella Elia, Non è la Rai: frecciatina ad Enrica Bonaccorti e l'affondo ad Antonella Mosetti

Antonella Elia non ha filtri e nemmeno peli sulla lingua. Ecco perché, dopo avere raccontato un inedito retroscena con protagonista Massimo Ciavarro (cliccare per credere), avere sparato a zero su Patrick, Licia Nunez, Fernanda Lessa e Valeria Marini (cliccate ancora qui), intervistata dall’account Instagram di “Chi”, ha detto la sua su Non è la Rai e le recenti esternazioni di Enrica Bonaccorti e Antonella Mosetti.

Antonella Elia, Non è la Rai: frecciatina ad Enrica Bonaccorti

Enrica Bonaccorti? Non era materna affatto con me. Aveva più amicizia con Yvonne Sciò. Le davo fastidio. Da metà anno in poi, faceva delle battute. Pensava che volessi defraudarla di qualcosa. Io non sapevo nemmeno perché ero lì. Inaffidabile è una brutta cosa da dire. Non so cosa intendesse. Non voglio rubare la scena.

L’affondo per Antonella Mosetti

Antonella Mosetti? Non so chi sia. Non abbiamo lavorato mai assieme. Miriana era competitiva come lo si può essere tra ragazzine. Ognuno aveva il proprio spazio. E’ da un po’ che non la vedo. Abbiamo fatto assieme il Cruciverbone. Tutte volevamo essere inquadrate da Gianni Boncompagni. Una volta mi ha rimproverato perché non riuscivo ad imparare un playback.

Enrica Bonaccorti, ospite in collegamento a Live Non è la d’Urso, aveva accusato Antonella Elia di essere inaffidabile:

Secondo me sarebbe dovuta essere eliminata dal Grande Fratello Vip, il suo comportamento non è accettabile. Il più grosso difetto di Antonella è che non ci si può fidare: ti mettevi d’accordo prima di entrare in scena e poi faceva finta di essersene dimenticata.

Ha quasi sessant’anni ma ne dimostra molti di meno, sembra una ragazzina di 11 anni, anche per il temperamento, se avesse avuto un carattere migliore, avrebbe fatto un’altra carriera.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI