Uomini e Donne, Daniele Dal Moro si fa notare e Carlo accusa Cecilia di falsità

14/01/2020 di Valentina Gambino

Uomini e Donne, anticipazioni trono classico

Oggi pomeriggio si sono registrate le nuove puntate del trono classico di Uomini e Donne con protagonisti Daniele Dal Moro, Carlo Pietropoli e Sara Shaimi. L’ex gieffino è uscito in esterna con Ginevra che ha avuto modo di confrontarsi con entrambi i tronisti.

Uomini e Donne, Daniele Dal Moro si fa notare (ma non in positivo)

Le anticipazioni del trono classico di Uomini e Donne ci arrivano dal VicoloDelleNews. Daniele Dal Moro ha avuto modo di uscire pure con Caterina e Giulia. Con quest’ultima si è aperto molto e lei voleva anche prendergli la mano ma lui si è tirato indietro:

In studio Maria fa subito il fermo immagine sull’azione mettendo l’accento su ciò che era successo e parte così una discussione nei confronti del tronista, chi lo capiva e avvalorava la sua tesi che non conoscendosi ancora bene prendergli la mano in quel momento era troppo intimo (spiegazione data da lui stesso), chi invece gli dava torto dicendo che in fondo non era chissà quale gesto.

Giulia rimane male dicendo che lei è fatta così, avrebbe voluto anche abbracciarlo per consolarlo, ma se a lui non piace com’è allora meglio vada via. C’è un botta risposta tra lei e Daniele, un vai non vai, ma no rimani, ma alla fine lei si alza e se ne va.

Carlo accusa Cecilia di falsità: la Zagarrigo va via

Carlo è uscito con Marianna e si sono baciati. Cecilia Zagarrigo non è stata portata fuori e il tronista di Uomini e Donne ha dato una spiegazione assurda dell’accaduto:

La puntata scorsa lui è andato da lei in camerino perché un autore gli aveva fatto vedere che si era messa a piangere dopo la registrazione. Quando lui è arrivato però ha visto che lo stato d’animo contrito era già quasi passato, ma lei vedendolo ha cercato di enfatizzarlo di nuovo e gli è sembrata pertanto finta e teatrale.

Per tale motivo non l’ha portata in esterna. Avviene quindi una discussione in puntata, lei non si capacita di come lui abbia già cambiato idea nei suoi confronti dopo quello che gli ha dimostrato in 7 esterne, non fa però nessun gesto di andarsene e Gianni glielo fa notare, perché secondo lui dopo il rimprovero di Carlo avrebbe dovuto avere una reazione.

Lorenzo appoggia Gianni, dice che conoscendola sa che è una sanguigna e che in un altro contesto avrebbe sicuramente reagito diversamente, così incalzata dagli altri, sull’orlo di una crisi di pianto più per nervoso che per altro, si alza per salutare Maria e se ne va. Carlo non si muove dalla sedia, non sembrava nemmeno toccato dalla cosa.

Spazio anche per Sara, in esterna con Giuseppe, Sonny e Gaetano.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI