Tommaso Zorzi accusato di bullismo, l’hashtag in suo sostegno contro haters e profili fake

17/11/2020 di Emanuela Longo

Tommaso Zorzi

Tommaso Zorzi, nell’ultima puntata del Grande Fratello Vip, si è trovato di fronte ad una accusa assurda, quella di bullismo. E’ accaduto durante il confronto con il padre di Massimiliano Morra al quale, sempre con educazione, ha saputo replicare nel miglior modo possibile. Oggi però, sui social sono spuntati numerosi profili fake atti sono a denigrare l’influencer 25enne.

Tommaso Zorzi accusato di bullismo sui social: nasce l’hashtag in suo sostegno

Le accuse sconsiderate di bullismo contro Tommaso Zorzi si sono trasferite in queste ore sui social con offese sopra le righe soprattutto da parte di chi non ha accettato di buon grado l’uscita dal reality dell’attore Massimiliano Morra.

Dopo lo “scontro” con il padre di Morra, la mamma di Tommaso, la signora Armanda gli ha voluto mandare via Twitter tutto il suo affetto, scrivendo:

Tommy gli unici genitori a cui devi dare retta sono i tuoi. TVB Cucciolo.

L’ondata di odio però non si è placata e questo ha spinto molti fan del giovane milanese a creare un hashtag in suo sostegno: “#iostocontommaso”, con il quale hanno voluto mettere in luce tutte le belle qualità del ragazzo, ribadendo come la parola bullismo sia lontanissima dall’influencer anche alla luce del suo passato e di alcune cicatrici che ancora bruciano.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI