Teo Mammuccari torna con gli scherzi telefonici in tv; The Call, dal 3 dicembre su Italia 1

30/11/2010 di Emanuela Longo

Gli scherzi telefonici, lo hanno portato al successo, ed ora, Teo Mammuccari ci riprova ancora. A partire dal prossimo 3 dicembre, infatti, sulla rete giovane Mediaset farà il suo esordio l’inedito programma The Call che, come si può facilmente comprendere dal nome, si baserà ancora una volta sui fatidici scherzi telefonici.

Il programma, per tre prime serate, assumerà le sembianze di un vero e proprio game show, in cui i concorrenti prescelti dovranno cimentarsi in una serie di missioni-telefoniche, dimostrando di essere all’altezza del conduttore. Nello specifico, il concorrente dovrà compiere nove scherzi telefonici, compiendo le sue missioni in un determinato arco di tempo. Qualora riuscisse a superare i vari livelli prestabiliti, vincerà un premio, fino al raggiungimento del Super premio. Un po’ come avviene per il game show condotto da Gerry Scotti, Chi vuol essere milionario, il concorrente sarà libero di decidere, dopo ogni step, se proseguire o meno la sua scalata verso il premio finale. In caso di non riuscita dello scherzo, il testimone passerà al successivo concorrente.

Ovviamente, anche il mattatore Mammuccari, avrà un ruolo attivo nella buona riuscita dello scherzo.

Se sentite squillare il telefono, iniziate a tremare! Potreste essere una delle vittime di The Call.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI