“Sono molto preoccupata”, Milly Carlucci sul destino di Ballando con le Stelle e la sfida con Tu si que vales

10/09/2020 di Valentina Gambino

Ballando con le stelle, Milly Carlucci

Milly Carlucci, padrona di casa di Ballando con le Stelle 2020, in una intervista al quotidiano Il Messaggero non ha nascosto i suoi timori in vista della partenza dello show di Rai1, già slittato di diversi mesi per via dell’emergenza sanitaria di Coronavirus e poi ancora di una ulteriore settimana a causa di due protagonisti risultati positivi (Daniele Scardina e Samuel Peron). Ed ha già ammesso di essere pronta a fermare il programma semmai dovessero esserci altri positivi.

Milly Carlucci e i timori in vista di Ballando con le Stelle 2020

“Sono molto preoccupata…”: sono queste le parole di Milly Carlucci alla vigilia della partenza di Ballando con le Stelle 2020, in onda dal prossimo sabato 19 settembre. Nella prima puntata non ci saranno Daniele Scardina e Samuel Peron. Ma per la conduttrice c’è ancora speranza:

Li aspettiamo. Non li abbiamo cacciati, ma panchinati. Li consideriamo infortunati, prima o poi torneranno negativi.

Il concorrente ed il maestro lasceranno soli i rispettivi partner e così Anastasia Kusmina, maestra di Scardina, non sarà presente alla prima puntata:

Se Scardina guarisce può rientrare in seconda o in terza. Lo faremo partecipare allo spareggio finale contro chi è a rischio eliminazione.

Ed in merito a Samuel Peron invece?

Il titolare della coppia è Rosalinda Celentano, che può ballare da sola. Peron la assisterà in collegamento da casa.

A quanto pare però la figlia del Molleggiato ballerà in coppia con Tinna Hoffmann. In merito al destino del programma, dunque, tutto si capirà una volta avviato ma in caso di positivi l’intera produzione si fermerà:

Non sostituiamo un bel niente, si blocca tutto e basta. Sa che vuol dire bloccare e riaprire una produzione? Non è una cosa che si possa fare più di una volta.

La Carlucci ha poi rilasciato un suo commento anche sulla questione ascolti dal momento che Ballando 2020 si scontrerà con Tu si que vales:

Quest’anno parlare di sfida non ha senso. I programmi di Canale 5 sono registrati e belli impacchettati. Qualsiasi cosa succeda, loro le puntate ce le hanno. Noi siamo appesi all’incertezza. È ridicolo parlare di ascolti quando sopravvivere è una vittoria quotidiana […] Noi non siamo Tu si que vales, con una parata di star che fanno in trasmissione quello che sanno fare. Noi abbiamo gente che fa un altro mestiere, e che ha bisogno di tempo per imparare. Se avessimo voluto registrare, avremmo potuto iniziare solo fra due settimane.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🔶 Work in progress 🔶 Sbirciate insieme a noi gli allenamenti di @rosalinda_celentano 👀 #BallandoConLeStelle @milly_carlucci

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelle) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI