Sara Tozzi lascia il trono di Uomini e Donne: “Penso ancora al mio ex fidanzato”

26/09/2019 di Valentina Gambino

Sara Tozzi ha lasciato il trono classico di Uomini e Donne. La (ex) tronista, non ha voluto più proseguire il suo percorso con il dating show, proprio perché pensa ancora al suo ex fidanzato. La giovane infatti, era arrivata in studio portandosi appresso la fine di una relazione d’amore evidentemente tormentata. Nel corso di queste brevi settimane, per corteggiarla era arrivato anche Javier Martinez, ex tentatore sbugiardato e successivamente eliminato dalla stessa giovane.

Sara Tozzi lascia il trono di Uomini e Donne, ecco perché

“Entrano i tronisti e la conduttrice inizia a far un discorso su Sara che la scorsa settimana si è resa conto che mentre faceva le esterne con i corteggiatori pensava ad un altro ragazzo che appunto è il suo ex. – si legge su Il Vicolo delle News – Si rende conto di non avere il cuore libero pertanto decide di lasciare la sedia rossa”.

Il gesto di Sara Tozzi è sicuramente apprezzabile. Ed infatti, come il recente passato ci insegna, la ragazza avrebbe potuto tacere e continuare il suo percorso al trono classico di Uomini e Donne, acquisendo popolarità e mantenendo il piede in due scarpe. La giovane invece, mostrando insolita sincerità, ha deciso di lasciarsi scappare questa opportunità e forse, tentare di riconquistare il suo ex fidanzato fuori dagli Studi Elios dove si registra il programma.

Chi è Sara Tozzi

Classe 1997, Sara Tozzi prima di approdare al trono classico di Uomini e Donne aveva già partecipato all’ultima edizione di Temptation Island nel ruolo di tentatrice. Lavora come barista e ha una sorella di 20 anni e un fratellastro. Figlia di un’impiegata e di un gestore di night club, non ha negato che la professione del papà abbia condizionato la sua vita: “Non tanto il suo lavoro: mio padre ha sempre bazzicato il mondo della notte. Il suo modo di vedere l’amore e il rapporto di coppia che mi ha influito: dà peso a cose alle quali io non do peso. La fisicità, per esempio, l’aspetto fisico… È troppo apparenza. Se sono timida e ho questo senso del pudore è anche a causa di mio padre”.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI