Maria De Filippi, Temptation Island: quarantena, chat e distanziamento, ecco come potrebbe essere

05/05/2020 di Valentina Gambino

Temptation Island: Maria De Filippi e Filippo Bisciglia

Maria De Filippi sta già lavorando alla nuova edizione di Temptation Island. Nonostante l’emergenza da Coronavirus e le misure restrittive del nostro paese, la conduttrice ha già pensato come mettere in piedi il docu-reality di stampo sociologico più bollente dell’estate.

Maria De Filippi, ecco come potrebbe essere Temptation Island

Chat per Temptation Island? Ne stiamo parlando in questi giorni per portarci avanti con il cast: scegliamo di prepararci anziché aspettare senza poter fare niente. Il contatto fisico non è necessariamente fondamentale: quello che fa più arrabbiare i fidanzati e le fidanzate non è tanto il massaggio sulla schiena, ma la confidenza con le corteggiatrici e i corteggiatori, il raccontare le tue emozioni e la tua vita dopo un minuto. La gelosia nasce sempre da questo, anche perché, una volta superata la passione iniziale, non restano che i sentimenti. Stiamo cercando di lavorare su questo.

I casting di Temptation Island sono già cominciati, così come annuncia il promo TV che sta già girando da un paio di giorni e, come riportato da BlogTvItaliana, pare che la redazione della Queen abbia organizzato un “piano” perfetto per andare in onda senza problemi:

Stando a quanto ci risulta, infatti, Maria De Filippi starebbe studiano una tecnicismo che già altri reality europei stanno usando per evitare beghe legali: a tutti i fidanzati e tentatori verrà imposta una quarantena di quattordici giorni presso una struttura ricettiva convenzionata con la produzione. Passate le sue settimane, il cast è tecnicamente pulito e dunque si potrà procedere senza problemi a registrare il programma nei due villaggi.

Diabolici!

 

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI