Chiara Ferragni dopo la morte di Willy Monteiro: “Si deve cancellare la cultura fascista”

09/09/2020 di Valentina Gambino

Sanremo 2021, Chiara Ferragni al Festival?

Chiara Ferragni tramite le Stories di Instagram ha condiviso il post di una pagina che ha sposato una linea fortemente antifascista sulla vicenda di Willy, il 21enne ucciso a calci e pugni nella notte tra sabato 5 e domenica 6 settembre a Colleferro (Roma): “Il problema lo risolvi cambiando e cancellando la cultura fascista”.

Chiara Ferragni dopo l’uccisione di Willy Monteiro: “Dobbiamo cancellare la cultura fascista”

Due giorni fa è stato ucciso Willy Monteiro, Italiano 21enne dalla pelle nera, da un gruppo di 4 fasci che l’hanno ammazzato a calci. I giornali si sono prodigati a estremizzare l’avvenuto in due modi: 1. Umanizzando gli aggressori (“bravi ragazzi”). 2. Mettendo tutta la colpa sulle arti marziali che praticavano. I giornali però non mettono il loro focus sul fascismo e sulla cultura predominante nella vita di queste persone. Addirittura c’è chi si propone di “eliminare queste arti marziali” per risolvere il problema. No Amo, il problema lo risolvi cambiando e cancellando la cultura fascista e sempre resistente in questo paese di m*rda, non cancellando il mezzo tramite cui i fasci hanno fatto violenza. Il problema non lo si risolve nascondendolo sotto al tappeto, lo si risolve con la cultura e l’istruzione: qualcosa che manca in questo paese.

Un pensiero ulteriore va alla famiglia di Willy Monteiro con una dichiarazione condivisa da Fedez, che ha pubblicato la prima pagina di un giornale. I familiari dei ragazzi coinvolti nell’uccisione avrebbero detto “Era solo un immigrato”. Il rapper e Chiara Ferragni scrivono: “Condoglianze alla famiglia di Willy, mi spiace che oltre alla sofferenza dobbiate subire anche queste cose”. E un solo commento, da parte di entrambi: “Dove finiremo?”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

September 9th at @theblondesalad office 💖

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI