Chi è Lorenzo Zorzi? Il padre di Tommaso, rampollo del Grande Fratello Vip

23/11/2020 di Valentina Gambino

GF Vip, Tommaso Zorzi parla di Francesco Oppini

Tommaso Zorzi, in più di una occasione, ha svelato di non avere un buon rapporto con suo padre Lorenzo. Con la mamma e la sorella minore Gaia, invece, tutto viaggia d’amore e d’accordo. Il legame particolare è stato svelato nel corso di alcune puntate del Grande Fratello Vip.

Lorenzo Zorzi, chi è il padre di Tommaso, rampollo del Grande Fratello Vip

Un genitore non deve mai pensare che il figlio non abbia più bisogno di lui, anche se affermato ed adulto. Io non ho un papà, è l’ultima persona che chiamerei, penso che lui abbia messo in ordine le sue priorità ed io non sono tra quelle.

Questo aspetto mi manca completamente, mio padre non mi dà un abbraccio da 8 anni. Da quando si sono separati i miei non l’ho più visto, non poter contare sulla figura di un padre mi ha portato a non fidarmi delle figure maschili in generale.

Queste le dure parole di Tommy parlando di Lorenzo Zorzi, suo padre. Ma che lavoro fa il genitore del rampollo milanese? Classe ’64, l’uomo ha origini milanesi e aristocratiche, infatti, la loro è tra le famiglie più facoltose del capoluogo lombardo.

Il padre di Tommaso Zorzi si è laureato in “Discipline Economiche e Sociali” presso l’Università Bocconi di Milano e ha iniziato a lavorare immediatamente nell’ambito del management consulting, collaborando con società molto famose.

Al momento svolge il ruolo di senior manager e coopera con molte agenzie pubblicitarie di fama internazionale. Lorenzo Zorzi è stato sposato con Armanda Frassinetti, famosa dietista di Milano, nonché mamma dell’attuale concorrente del Grande Fratello Vip. Dal loro matrimonio oltre a Tommaso è nata anche Gaia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI