AresGate, attore difende Tarallo e attacca Adua e Morra: “Sputano nel piatto dove hanno mangiato”

29/09/2020 di Valentina Gambino

AresGate, attore difende Tarallo e attacca Adua e Morra

Prosegue l’AresGate e questa volta parla Brando Giorgi. L’attore difende Alberto Tarallo tra le pagine di Nuovo TV, svelando di non avere mai visto nessuna strana situazione durante il loro lavoro insieme in fiction e soap opera italiane.

AresGate, Brando Giorgi: “Hanno sputato nel piatto che gli ha dato da mangiare”

Conosco Alberto Tarallo dal 1990 e non mi sono mai trovato in situazioni imbarazzanti con lui. Non mi ha mai fatto ricatti. Ho lavorato in 7 o 8 suoi progetti tra film e fiction e non ho mai respirato l’atmosfera che raccontano Adua Del Vesco e Massimiliano Morra al GF Vip.

Non posso entrare nel merito di quello che hanno vissuto loro, ma io non mi sono mai trovato in situazioni strane con Tarallo. A me non piacciono tutte quelle persone che prima mangiano in un piatto e poi ci sputano sopra.

GF Vip: silenzio di Adua e Morra dopo il coming out di Garko

Adua Del Vesco e Massimiliano Morra hanno parlato dell’AresGate un paio di giorni, successivamente i due attori hanno smesso di interrogarsi e scambiarsi informazioni sulla questione. Il coming out di Gabriel Garko poi, avrebbe messo la parola “fine” alla questione, nonostante non si sia effettivamente conclusa.

Gabriel Garko, nel frattempo, confiderà l’effettivo motivo del suo “segreto” intervistato da Silvia Toffanin il prossimo sabato pomeriggio durante Verissimo.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI