Antonella Clerici contro i reality: “Nulla cosmico”, frecciatina a GF Vip e Barbara d’Urso?

12/02/2021 di Emanuela Longo

Antonella Clerici

Antonella Clerici ha fornito di recente un’analisi più che dettagliata del vuoto che talvolta caratterizza il mondo della televisione odierna ed in particolare si è soffermata sulla deriva dei reality. La saggia Clerici ha ripercorso esattamente ciò che a suo dire non andrebbe dell’attuale televisione nostrana, con qualche possibile frecciatina – pur senza mai citarli – al GF Vip ed a Barbara d’Urso.

Antonella Clerici: cosa pensa dei reality e della tv di oggi

In una diretta con IlFattoQuotidiano, Antonella Clerici ha a lungo parlato di tv e dei personaggi che attualmente la popolano. Per spiegare il suo punto di vista, la conduttrice ha preso l’esempio più eclatante degli ultimi tempi, quello di Angela da Mondello, divenuta “celebre” dopo un’intervista per un servizio trasmesso a Live Non è la d’Urso e dalla quale è partito il vergognoso tormentone del “Non ce n’è Coviddi”.

La Clerici ha ribadito come spesso si tenda a dare spazio a personaggi controversi, destinati a diventare popolari solo per delle loro affermazioni discutibili e a tal proposito ha lanciato una sorta di frecciatina indiretta a Barbara d’Urso:

Ci sono persone che per quindici minuti di notorietà farebbero di tutto, ma non è giusto. Dobbiamo far valere le competenze. In tv devi avere cultura e saper usare i verbi. Non mi piace che solo perché hai partecipato a un reality, fai le serate. Poi quanto durano? Oggi uno fa una sparata su Twitter e diventa personaggio per un giorno, lo intervistano. Mi ricordo quella roba lì del “Coviddi”. Una roba assurda. Tu puoi dare spazio a una roba del genere? Non puoi. Tu educhi i nostri giovani a fare quella roba lì per diventare famosi e avere più follower. Non esiste al mondo. Bisogna recuperare in tutti i lavori la competenza.

Spazio quindi al mondo dei reality. Ancora una volta Antonellina non ha menzionato alcun programma né fatto nomi, ma il suo commento potrebbe riguardare anche l’attuale GF Vip ed alcuni dei suoi protagonisti:

Non è la mia televisione. Io non so fare quel tipo di televisione, perché la trovo mortificante. Non che delle cose non siano interessanti, anche come esperimento sociale. Ci sono delle persone che vedo sui giornali e in tv che non so neanche chi siano. Mi chiedo: ‘Ma chi sono? Perché stanno lì?’ Non hanno niente da dire. C’è il nulla cosmico, per questo nascono problematiche sul nulla. Un tipo di televisione che non giudico. Alcune situazioni possono anche essere divertenti, ma quando sono diseducative si va alla deriva. Non mi piace. Questo tipo di televisione non riesco a farla. Io direi anche basta o facciamolo con gente che abbia qualcosa dire, mettiamo anche degli sconosciuti ma che abbiano un loro mondo da raccontare. Il nulla non mi piace.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI