Andrea Zelletta, la fidanzata Natalia Paragoni scoppia a piangere su Instagram: crollo inaspettato, lo sfogo – VIDEO

31/07/2022 di Emanuela Longo

Crollo emotivo non indifferente, quello che ha colto Natalia Paragoni, la fidanzata di Andrea Zelletta. Il lavoro da influencer tanto criticato, in realtà come tutti i mestieri ha i suoi pro ed i suoi contro e Natalia nel suo recente sfogo su Instagram, scoppiando a piangere, ha cercato di spiegare ai suoi numerosi follower cosa la tormenterebbe in questo momento della sua vita (il video in apertura).

Natalia Paragoni: lo sfogo della fidanzata di Andrea Zelletta

Natalia Paragoni

Natalia Paragoni ha deciso di essere estremamente onesta con le persone che la seguono ed ha spiegato ciò che da tre anni, ovvero da quando fa il lavoro di influencer, le accade soprattutto durante la stagione estiva. 

Nel corso del suo lungo sfogo Instagram la fidanzata di Andrea Zelletta ha aggiunto:

Da quando faccio più o meno questo lavoro, cioè da tre anni, ogni estate mi chiudo in me stessa e mi sento un po’ inutile. Penso sempre che potevo fare di più o che possa dare di più. E finisco in questa situazione tipo di ansia da prestazione, di essere sempre perfetta.

Natalia non ha nascosto la grande competizione nel suo campo, molto più amplificata rispetto ad altri lavori. Sempre in lacrime ha aggiunto:

Forse è la prima volta che piango qui. Odio essere un peso per gli altri. Perché devo sempre essere io a fare felici le altre persone, quindi stare così non lo sopporto. Però penso anche che ci stia fare vedere qualche debolezza perché non sono perfetta e me ne sto rendendo conto.

Questo disagio, ovviamente, non le permette di viversi a pieno ogni momento e non ha nascosto quella sensazione di essere vissuta più come “personaggio” che come persona. Uno sfogo sincero, quello che ha visto per protagonista la fidanzata di Andrea Zelletta e che probabilmente potrà essere come molte colleghe. 

In apertura il video dello sfogo completo

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI