Alessia Marcuzzi condurrà Temptation Island? La conduttrice risponde e svela i suoi programmi ideali

25/05/2021 di Emanuela Longo

Alessia Marcuzzi

Dal prossimo 8 giugno Alessia Marcuzzi sarà ufficialmente in ferie, dopo la fine della stagione de Le Iene che la vede alla conduzione con Nicola Savino. Ancora però non sa se sarà o meno riconfermata, come ha dichiarato tra le pagine del settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni. Ma cosa le attende nel suo futuro televisivo?

Alessia Marcuzzi, niente Temptation Island ma tanti sogni

Tra le pagine di Tv, Sorrisi e Canzoni, Alessia Marcuzzi ha svelato se ci sarà o meno alla conduzione della prossima edizione di Temptation Island, la trasmissione dell’estate di Canale 5. In merito ha dichiarato:

Per il momento è prevista una sola versione con Filippo Bisciglia. Non sono mai stata una che si aggrappa ai programmi fino alla morte, però confesso che “Temptation Island” mi appartiene parecchio perché posso fare quello che mi piace, ossia ascoltare le storie e immedesimarmi.

Ultimamente l’abbiamo spesso vista protagonista di video ai fornelli: sta pensando a un programma di cucina?

In realtà preparo solo due piatti e a modo mio. Quando mi metto ai fornelli mio marito dice: “Oddio, Alessia è entrata in cucina!”. E quando esco sembra esplosa una bomba. Io vorrei fare un programma di cucina con una che non sa cucinare. Ci vorrebbero un Cracco, un Cannavacciuolo che mi prendono e mi dicono: “Tu non sai cucinare, l’abbiamo visto! Facciamo un programma insieme”.

La Marcuzzi però direbbe di no ad un programma di salute – “Non sono ipocondriaca e quindi non voglio sapere e non voglio vedere nulla, mi devono costringere ad andare dal medico, anche se so che i controlli sono importantissimi” – mentre in merito ad un programma a quiz dice:

Sono sicura che sbaglierei tutto, non ce la farei, direi la risposta giusta prima dei concorrenti.

Niente programma di calcio ma in merito ad un possibile programma di ballo commenta:

Sì! Meglio ancora se c’è anche la musica. Non importa se non so ballare, lo dovrei presentare. Il massimo della felicità è stato quando sono venuti i Maneskin o altri cantanti a “Le iene”.

Il suo sogno però, ammette, sarebbe rifare Harem:

E’ il mio programma del cuore. Parlare in modo confidenziale con donne che da sole e con il proprio impegno sono riuscite a creare qualcosa e a diventare un modello. Non lo dico per vantarmi, ma molte donne si identificano con me perché io mi sono fatta da sola, prima in televisione e ora come imprenditrice nel mondo del fashion e del beauty.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI