La Vita in Diretta, Sottile e Diaco difendono Lorella Cuccarini: interviene anche Emma D’Aquino

26/06/2020 di Valentina Gambino

a Vita in Diretta, Sottile e Diaco difendono Lorella Cuccarini

L’addio di Lorella Cuccarini a La Vita in Diretta ha creato un bel caos. Su Twitter è immediatamente schizzato primo in tendenze l’hashtag #IoStoConLorella. Nel frattempo lei, ha accusato Alberto Matano di essere maschilista ed egocentrico.

La Vita in Diretta, Sottile e Diaco difendono Lorella Cuccarini

In difesa dell’operato di Lorella Cuccarini sono scesi in campo Salvo Sottile e Pierluigi Diaco. Il conduttore di “Io e te”, proprio su Twitter ieri aveva espresso il suo preciso punto di vista nei confronti della conduttrice:

Domani la mia amica Lorella Cuccarini conclude la sua eccezionale esperienza alla guida de La vita in diretta. Si è contraddistinta per competenza e senso del dovere. È una professionista che lavora con passione e correttezza. Le auguro che la vita professionale continui a darle ciò che merita.

Solidarietà anche da parte di Salvo Sottile:

Penso che Lorella Cuccarini si sia messa in gioco e piaccia o no, è una grande professionista. C’è ancora spazio per lei. Usare l’alibi della politica per annacquare 30 anni di mestiere lo trovo ingiusto.

Emma D’Aquino, invece, dopo aver letto le parole di Lorella Cuccarini contro il collega, è scesa in campo dalla parte del giornalista:

Ho condiviso non solo una minuscola stanza con Alberto Matano, ma anni di conquiste e crescite professionali e di vita. Definirlo maschilista da ego sfrenato da un torto a chi lo pensa e lo scrive.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI